Matrix: il nuovo conduttore è Alessio Vinci. Sospeso lo sciopero dei giornalisti. Cnn International onorata

Dopo le burrascose dimissioni di Enrico Mentana, per la verità solo da direttore editoriale, Mediaset annuncia ufficialmente oggi il nuovo conduttore di Matrix: Alessio Vinci.Il talk show di approfondimento di Canale 5 riparte il 24 febbraio e andrà in onda tre volte alla settimana in seconda serata, martedì, mercoledì e venerdì. Alessio Vinci, il nuovo

di share

Alessio Vinci nuovo conduttore di MatrixDopo le burrascose dimissioni di Enrico Mentana, per la verità solo da direttore editoriale, Mediaset annuncia ufficialmente oggi il nuovo conduttore di Matrix: Alessio Vinci.

Il talk show di approfondimento di Canale 5 riparte il 24 febbraio e andrà in onda tre volte alla settimana in seconda serata, martedì, mercoledì e venerdì. Alessio Vinci, il nuovo conduttore, era fino ad oggi a capo della redazione romana della Cnn in Italia. Il giornalista aveva partecipato in qualità di ospite alcune volte proprio nel programma condotto da Enrico Mentana.

Update: CNN, onorati per invito Alessio Vinci a conduzione di Matrix
Quest’invito è un’ulteriore conferma della grande considerazione che Vinci e Cnn godono in Italia. Siamo onorati per il riconoscimento dato ad Alessio Vinci: per Cnn è un vanto avere uno dei suoi piu’ autorevoli giornalisti in questo ruolo“. E’ quanto afferma Tony Maddox, Direttore Generale di Cnn International, confermando che “Alessio Vinci, responsabile della sede di Roma del canale all-news, ha accettato l’invito a condurre il prestigioso programma di attualita’ di Mediaset, Matrix, fino a fine stagione“. Cnn International, spiega Maddox “offre a Vinci la possibilità di assentarsi dai suoi impegni con il canale Turner fino alla fine di giugno. Il giornalista potra’ cosi’ condurre uno dei programmi più seguiti in Italia, a partire dal 24 Febbraio“.

Vinci, giornalista apprezzato a livello mondiale, ha seguito grandi avvenimenti come le guerre in Cecenia, nella Ex-Jugoslavia, in Iraq e in Afghanistan, oltre alla fine del pontificato di Giovanni Paolo II. Ha ricevuto nel 2005 il premio di giornalismo intitolato a Maria Grazia Cutuli dal Corriere della Sera, uno degli importanti premi attribuitigli durante una lunga e variegata carriera, iniziata del 1989 quando e’ entrato a far parte di Cnn International.

Qui la biografia del nuovo conduttore di Matrix tratta dal sito ufficiale della Cnn

Matrix, curato dalla testata Videonews diretta da Claudio Brachino, andrà in onda fino alla fine di giugno con la conduzione di Vinci e la vicedirezione di Alessandro Banfi (vicedirettore anche di Videonews e del Tg5 ai tempi di Enrico Mentana e già curatore del programma).

Dopo la nomina di Alessio Vinci, i giornalisti di Videonews sospendono lo sciopero indetto per domani.
Si legge in una nota:

Il Cdr di Videonews dopo la nomina di Vinci sospende lo sciopero di domani, conferma lo stato di agitazione e ribadisce sconcerto per ”le modalita’ in cui si e’ consumato il divorzio con Enrico Mentana, figura centrale dell’Informazione televisiva italiana e per i tempi troppo brevi in cui si e’ disperso un patrimonio professionale che appartiene a tutti i giornalisti Mediaset e alla stessa azienda”.
Il comitato di redazione annuncia che la sospensione e’ stata decisa ”in seguito alle rassicurazioni fornite dall’azienda sul mantenimento dell’organico redazionale di Matrix, sia contratti giornalistici che non, e dello spazio informativo fino ad oggi occupato dalla trasmissione di Mentana (collocazione in seconda serata su Canale 5, numero di puntate a settimana, struttura editoriale). In attesa di verificare il rispetto degli impegni presi dall’azienda il Cdr conferma lo stato di agitazione e auspica che la scelta del nuovo conduttore garantisca i principi di autonomia, equidistanza e autorevolezza che hanno caratterizzato fino ad oggi la storia di Matrix. Concetti tra l’altro ribaditi dallo stesso direttore dell’ Informazione Mediaset, Mauro Crippa, durante l’ultimo incontro con il Coordinamento dei Cdr
“‘.

Ecco il curriculum di Alessandro Vinci:

Alessio Vinci, 40 anni, lavora come giornalista alla CNN dal 1989. Per il servizio internazionale dell’emittente ha coordinato e prodotto le dirette televisive durante la prima guerra del golfo, nel 1991.
Vinci ha ricoperto il ruolo di corrispondente da Berlino e successivamente da Mosca, vivendo in prima persona e raccontando nei suoi reportage tutti i principali eventi accaduti nella regione in quegli anni, dal crollo del comunismo alla guerra in Cecenia.
Come capo dell’ufficio di corrispondenza della CNN a Belgrado ha seguito la crisi Nato-Yugoslavia del 1999 e la caduta di Slobodan Milosevic.
Come inviato ha prodotto numerosi servizi sul crollo delle torri gemelle di New York, nel 2001, seguendo poi le truppe americane in Afghanistan e in Iraq.
Da Roma, tra l’altro, ha seguito e dato conto della morte e degli storici funerali di Papa Giovanni Paolo II e quindi dell’elezione del nuovo pontefice Benedetto XVI.
Alessio Vinci, nel 2005, ha ricevuto il premio giornalistico dedicato dal Corriere della Sera a Maria Grazia Cutuli.

Ultime notizie su Enrico Mentana

Enrico Mentana è un giornalista e conduttore tv milanese classe '55, che dal 30 giugno 20210 è direttore del TgLa7 su La7, dopo aver condotto Matrix su Canale 5.

Tutto su Enrico Mentana →