Ballando con le stelle 2016: conferenza stampa

Ballando con le stelle 2016: la diretta della conferenza stampa di presentazione della nuova edizione in onda su Rai1 da sabato 20 febbraio

  • 12.07

    Presenti Giancarlo Leone e Andrea Fabiano, ‘vecchio’ e ‘nuovo’ direttore di Rai1.

  • 12.20

    Inizia la conferenza con una clip che riepiloga i nomi dei concorrenti.

  • 12.22

    Entrano in scena, con jingle musicale, Milly Carlucci e Paolo Belli.

  • 12.23

    C’è anche Claudio Fasulo, capostruttura Rai.

  • 12.24

    Ecco anche Carolyn Smith, presidente della giuria.

  • 12.25

    Leone: “Milly, bentornata! Ballando con le stelle è lo show record della Rai. È uno dei più belli e di maggiore successo, in prime time è il più longevo di sempre. Questa è l’11esima edizione, è un vero record in prime time. Il cast è bellissimo, per me il più bello che c’è. È la prima volta che un programma viene presentato non da un solo direttore di Rai1, ma da due. Invito Andrea Fabiano a raggiungerci. Anche questo è un record!”

  • 12.27

    Milly presenta il cast.

  • 12.28

    Abbraccio tra Sottile e i direttori Leone e Fabiano.

  • 12.30

    Milly: “Ecco i miei gioielli, i nostri gioielli”.

  • 12.32

    Milly: “Per non è l’edizione numero 1, parte una storia diversa. Il gruppo dietro le quinte si è modificato negli anni, ma quello autorale e produttivo si è compattato in un decennio di esperienza. Abbiamo voglia di fare un percorso nuovo. Abbiamo fatto un giro di Italia per trovare maestri nuovi, che oggi fanno parte del cast”.

  • 12.32

    Milly: “Avremo novità strutturali durante il programma, il bacino di appassionati di ballo è molto ampio”.

  • 12.33

    Milly racconta lo spaccato dell’Italia scoperto con il tour di Ballando.

  • 12.35

    C’è un pubblico nostro di base, parte dai 3 anni e arriva fino ai 40. Dicono che Rai1 abbia un pubblico molto adulto. Leone interviene: “Ti devo correggere. Il target medio di Rai1 è passato dai 60 anni, i miei, ai 40 anni di Andrea Fabiano”.

  • 12.35

    Carlucci annuncia che Conchita Wurst sarà “ballerino”, poi si corregge “ballerina per una notte” nella prima puntata.

  • 12.36

    Carlucci: “Ballando è fedele alle sue radici, ma nuovo”.

  • 12.37

    Carlucci annuncia che i cd delle più belle canzoni di Ballando saranno pubblicati: due uscite di pezzi inediti, tutti registrati dal vivo.

  • 12.38

    Rita Pavone: “Milly è una straordinaria donna, mi ha detto che mi divertirò e che mi darà tanta gioia. Ed è così, nonostante un ginocchio un po’ così”.

  • 12.41

    Platinette: “Non so il peso di partenza né quello di arrivo. So che ho perso sui 36-37 chili. Detesto le regole, ho un disturbo alimentare, l’anno scorso sono salito sul palco di Sanremo ma non avevo fatto neanche per fare le scale. Ho diminuito il girovita e ho ricominciato. La signora Carlucci, notoriamente pazza, andrebbe rinchiusa, ha pensato che io potessi essere un esempio per quelli che credono di non farcela. Detto ciò, non so cosa combinerò”.

  • 12.44

    Andrea Fabiano: “Guardavo Ballando, non vedo l’ora di vederlo dal vivo. È uno spettacolo con la s maiuscola, che miete successo in tutto il mondo e spinge le persone a ballare”.

  • 12.44

    Carlucci: “Quest’anno vogliamo portare tanta passione. I sogni non si devono mai imbavagliare, devono essere sempre lasciati liberi. Rita Pavone, Platinette lo dimostrano”.

  • 12.45

    Raimondo Todaro: “Platinette si sta impegnando, ma fatica, vedremo”.

  • 12.46

    Salvo Sottile: “Io sono un blocco di ghiaccio, un ciocco di legno. È un’avventura particolare per me. Ho accolto con un po’ di diffidenza prima e poi entusiasmo la proposta di Milly. Il ballo è un modo opposto al mio. Non voglio fare il ballerino nella vita, ma sono venuto qui con grande umiltà e per divertirmi. Ballando è un mondo in cui cammino a fatica. Spero di essere diverso alla fine di questa esperienza e di aver imparato qualcosa”

  • 12.50

    Leone: “Sottile ha dimostrato in questo percorso su Rai1 di essere un giornalista e un professionista completo”.

  • 12.52

    Cosso: “Ho lasciato i delfini e l’oceano per trovare una sirena”. Si riferisce alla ballerina che lo affianca, Maria Emachkova.

  • 12.52

    Cosso: “Sono molto felice di stare qua, non mi manca la mia barca in Polinesia. Sono in armonia col mondo del ballo”.

  • 12.54

    Iago Garcia: “È una sfida personale per me, è una cosa nuova, un po’ mi fa paura ballare e parlare in italiano”.

  • 12.55

    Leone: “Milly voleva fortemente Iago Garcia. Prima di dire sì abbiamo verificato che il suo personaggio nel Segreto fosse morto”. L’attore: “In questo caso sono molto felice di essere morto”.

  • 12.57

    Margareth Madè: “Finalmente scopro che ho anche in un corpo per esprimermi, questo serve anche nel mio lavoro”.

  • 12.58

    Michele Morrone, che balla con Ekaterina Vaganova: “Esperienza traumatizzante? No. Ho scoperto di essere dotato di pazienza, che prima non sapeva di avere”.

  • 13.02

    Rita Pavone: “Simone Di Pasquale ha una grande pazienza. Non ho mai ballato con un ballerino”.

  • 13.03

    Lando Buzzanca, definito “mito italiano” da Milly: “Sto cercando di chiudere un cerchio di personaggi dopo 56 anni di attività, ho fatto di tutto, mi mancava il ballerino, mi manca un film che farò a fine aprile in cui interpreto un gay che muore. E spero di fare un killer per chiudere il cerchio”.

  • 13.05

    Luca Sguazzini, ballerà con Vera Kinnunen: “Sono abituato a fare viaggi di tutt’altro tipo”.

  • 13.07

    Platinette ammette scherzosamente che ci sono problemi per i costumi. Poi ringrazia il reparto sartoria che ha “professionalità, pazienza e occhio”.

  • 13.08

    Platinetti: “In Rai sono spariti pregiudizi e preconcetti verso persone che non scelgono il proprio orientamento sessuale ma che se lo ritrovano addosso. In passato sono stato escluso da programmi di prima serata Rai. Con me e con Conchita si dimostra la tolleranza e l’apertura senza pregiudizio alcuno”.

  • 13.09

    Papi: “Milly mi ha convinto, all’inizio stavo dicendo di no. Milly è gentile. È stato prima un nì, poi un sì. Per qualche anno ho scelto di stare fermo per dedicarmi alla mia famiglia. In tv ho sempre regalato ottimismo e sorrisi. Questo programma attraverso la musica e il ballo regala emozioni”. E ricorda di aver iniziato la carriera in Rai.

  • 13.10

    Papi: “Mai provato l’emozione di essere sottoposto al giudizio di una giura in diretta. A scuola ero una frana”

  • 13.11

    Daniel Nilsson, “il nostro vichingo latino”, dice Milly che gli chiede: “Quando impari a parlare italiano?”. Lui: “Sto studiando, parlo sempre italiano”.

  • 13.14

    Asia Argento: “Non ho mai ballato, mai studiato danza, sono negata, ma amo la musica. Sono qui con grande umiltà. Alla gara cerco di non pensare, l’obiettivo è divertirmi”.

  • 13.15

    Nicole Orlando, che balla con Stefano Oradei, si dice “agitata” e appare molto emozionata: “Spero di fare bene, dedico questo programma alla mia mamma che mi manca”.

  • 13.19

    Smith sulla malattia che combatte: “Intruso? Quale intruso? L’ho lasciato a casa! Qui si parla di positività, ballo e musica”.

  • 13.22

    Leone sull’addio a Rai1: “Vivo questo momento con gioia e felicità. Sono contento che la Rai abbia continuato a credere nel merito e a far crescere persone nate in Rai, come Andrea. Sono felice che avremo modo di lavorare insieme, credo mi sarà affidato il compito di coordinamento editoriale dei palinsesti televisivi”.

  • 13.23

    Fabiano: “Vivo tutte le emozioni che è possibile provare; elettrizzato ed emozionato. Contento di poter continuare a lavorare con Giancarlo a cui dico grazie”.

  • 13.25

    Leone si candida a ballerino per una notte.

  • 13.27

    Blogo chiede della strategia di Rai1 di far partire Ballando quando C’è posta per te è già in onda. Leone: “Non facciamo tv contro qualcuno, non pensiamo alla controprogrammazione. Questo era il momento migliore per iniziare Ballando, a prescindere da C’è posta per te, non possiamo avere l’ossessione del competitor. Noi partiamo quando siamo pronti. C’è posto per tutti! Ballando ha dimostrato di sapersi ritagliare un ruolo importante. Nei primi due mesi del 2016 la perfomance di Rai1 è cresciuta dell’0,8% rispetto all’anno scorso”.

  • 13.28

    Fabiano: “Continueremo a lavorare così guardando lo scenario competitivo, ma soprattutto a noi.

  • 13.28

    Milly Carlucci risponde a Blogo sulla presenza di Selvaggia Lucarelli: “Ci sarà nella prima puntata, con Sandro Mayer. Nelle altre puntate? Vedremo”.

  • 13.28

    Paolo Belli: “Abbiamo fatto 23 mila canzoni in 10 anni”.

  • 13.29

    Belli: “Sono nella migliore scuola tv possibile, Milly è il miglior rettore”.

  • 13.30

    Fasulo: “11 edizioni non si fanno per caso”. E cita gli autori Giancarlo De Andreis, Luca Alcini, Maddalena De Panfilis, Giovanni Giuliani, Lucia Leotta, Francesco Saverio Sasso, Chicco Sfrondini, Svevo Tognalini, Simone Troschel. Leone ricorda la squadra di Bibi Ballandi, oggi assente perché influenzato.

  • 13.32

    Littizzetto ospite contro Milly a C’è posta. Leone, piccato: “Non è la prima volta”. Finisce così la conferenza.

Qual é la strategia di Rai1 nel far partire Ballando Con Le Stelle quando C'è posta per te è già in onda?Il direttore Giancarlo Leone risponde alla domanda di TvBlog.it

Pubblicato da TvBlog.it su Giovedì 18 febbraio 2016

Sta per iniziare la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione, l’undicesima, di Ballando con le stelle, in onda su Rai1 a partire da sabato 20 febbraio 2016. Blogo la seguirà in tempo reale.

Presente quasi tutto il cast, a partire dai padroni di casa Milly Carlucci e Paolo Belli e dai giurati Carolyn Smith, Guillermo Mariotto, Ivan Zazzaroni, Fabio Canino e la new entry Selvaggia Lucarelli.

13 i vip in gara, ognuno dei quali in coppia con un ballerino/una ballerina professionista. Ecco il cast completo: Enrico Papi, Pierre Cosso, Platinette, Michele Morrone, Daniel Nilsson, Luca Sguazzini, Iago Garcia, Rita Pavone, Margareth Madè, Nicole Orlando, Salvo Sottile, Lando Buzzanca, Asia Argento.

Ultime notizie su Ballando con le Stelle

Ballando con le stelle è la versione italiana del talent BBC Strictly come dancing.

Tutto su Ballando con le Stelle →