Mattino Cinque: anche Belpietro litiga con Saif Abouabid (VIDEO), cacciato ieri sera da Quinta Colonna

E il direttore di Libero si supera per difendere il titolo "Bastardi islamici": "Non ho mai detto che gli islamici sono bastardi"

matinta.png

"Non ho mai detto che gli islamici sono bastardi". A dichiararlo - tenetevi forte - è stato Maurizio Belpietro. Sì, quel Belpietro. Sì, il direttore di Libero, quotidiano la cui prima pagina di sabato 14 novembre 2015, il giorno dopo gli attentati di Parigi, è stata aperta dal titolo "Bastardi islamici". Avete capito bene: titola "Bastardi islamici", ma in tv assicura "Non ho mai detto che gli islamici sono bastardi".

E poco dopo si becca gli applausi del mai di parte pubblico di Mattino Cinque. È successo stamattina. Co-protagonista della scena (vi proponiamo il video in fondo al post) è Saif Abouabid. Il nome vi ricorda qualcosa? Sì, anche stavolta avete ragione. Si tratta del giovane musulmano che ieri sera è stato letteralmente cacciato da Paolo Del Debbio nel corso della diretta di Quinta Colonna.

Il fatto che poche ore dopo Saif si sia presentato in tv a Mattino Cinque potrebbe perfino spingere a ipotizzare che fosse tutto preparato e che il giovane abbia lasciato il sempre sobrio salotto di Rete4 per accumulare qualche minuto in più di sonno e presentarsi più sveglio che mai da Federico Novella. E soprattutto fa comprendere - in maniera definitiva - quanto poco conti all'interno dell'autorevolissima Videonews l'incaxxatura di Del Debbio. Considerato che il musulmano cacciato la notte prima da Rete4 è rientrato con tanta facilità dal portone principale di Canale 5 il mattino seguente. Che vergogna! Forse è il caso davvero di innalzare il livello dei controlli contro questi "bastardi islamici" non-ho-mai-detto-che-sono-bastardi.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: