Sorci Verdi, Maria De Filippi vince la Rap Battle contro Barbara D'Urso e canta Maria Salvador (VIDEO)

Maria De Filippi e Barbara D'Urso in versione videogioco a Sorci Verdi: hanno combattuto in una Rap Battle

Sorci Verdi (qui la recensione della prima puntata) ha portato a casa un'idea molto coraggiosa: la finta Rap Battle tra due personaggi famosi.

de filippi d'urso rap battle

Una sorta di distributore automatico di dissing ha visto Maria De Filippi e la conduttrice di Pomeriggio Cinque rappare l'una contro l'altra in formato videogioco.

d'urso de filippi rap battle

Il primo round ha visto la finta Maria difendersi inizialmente così:

"Maria, fate entrare Barbara. Bevo sempre tutto di un goccio, apro la busta, i miei show fanno più ascolti, barbara C'è supposta per te".

La finta D'Urso ha, quindi, replicato:

"Ti spacco il culo col cuore. Il pomeriggio chi c'è, so che sei brava a casa, io ti assumo come domestica, maria defilippini"

La De Filippi in miniatura ha proseguito:

"Ohi Maria… fumiamo. Io col fumo faccio i soldi. Il tuo si chiama Pomeriggio Cinque perché in cinque lo guardano".

La D'Urso in versione cartoon ha, quindi, vinto il primo round stanando la rivale per le rime:

"Mi cadono le palle, Maria De Filipper. Preparati all'impatto, sono Barbara D'Urto".

Maria ha, però, ottenuto la sua rivincita stanando la collega (che le aveva appena toccato il suo Maurizio Costanzo) al secondo round:

"Tu hai soltanto il pomeriggio, io anche la prima serata. Tu per fare ascolti devi far vedere le tette, io sono conduttrice, tu una soubrette. Non hai più l'età e ti vesti come Barbie"

de filippi sorci verdi

Al rientro in studio la De Filippi ha così commentato:

"E' un'idea molto divertente. Alcune cose sono anche vere eh, non tutte ma alcune sono vere".

de filippi rappa

Per coronare la vittoria Maria, quella vera, si è prestata a duettare con J-Ax sulle note di Maria Salvador. Nel cantare il ritornello del Cile Maria ha stonato come una campana, ma complimenti per il coraggio, l'autoironia e il solito bagno di umiltà (strategico?):

"Il giorno in cui non si accenderà la telecamera su di me la gente non mi cagherà più, non ho nessun potere"

Maria De Filippi
  • shares
  • Mail