Una casa nel cuore, Simone Montedoro a Blogo: "Finalmente un ruolo diverso!" (VIDEO)

"Il titolo scelto per il film, rispetto a Condominio occidentale, del romanzo da cui è tratto, lo trovo più azzeccato e giusto"

Simone Montedoro torna su Raiuno stavolta nei panni di Francesco. Si tratta di un impiegato di una Onlus che si occupa di alloggi popolari che aiuta Anna (Cristiana Capotondi - video intervista), la protagonista di Una casa nel cuore, il film in onda su Raiuno lunedì 6 aprile, dopo che il marito la ha abbandonata. Francesco la accompagna in un barcone sul Tevere dove si sono rifugiati altri senzatetto come lei.

L'attore a Blogo ha espresso la sua soddisfazione per un ruolo finalmente diverso dal capitano Giulio Tommasi di Don Matteo (a proposito, ha confermato l'inizio delle riprese della nuova stagione per giugno prossimo, non commentando le indiscrezioni sulla sostituzione di Terence Hill con Lino Guanciale) e ha spiegato di essere soddisfatto (uno tra i pochi, a quanto pare) del cambio di titolo del film (doveva chiamarsi Condominio occidentale, come il romanzo di Paola Musa da cui è tratto):

Una casa nel cuore si addice un po' di più, perché c'è molto sentimento compresa la storia d'amore, non consumata, tra Francesco e Anna. Il romanzo purtroppo non l'ho letto, quindi non so se sia stato rispettato parola per parole, ma il titolo lo trovo azzeccato e giusto.

Montedoro in questo periodo sta girando una serie per Mediaset (ecco il motivo della barba) e lavorando in teatro (al Golden di Roma, fino al 19 aprile, con lo spettacolo Zio Pino, con Euridice Axen e Stefano Fresi).

In apertura di post il video integrale dell'intervista. A dirigere il tv movie in onda la sera di Pasquetta è Andrea Porporati. La sceneggiatura è firmata da Giuseppe Badalucco, Franca De Angelis e Francesca Panzarella.

simone montedoro blogo

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 157 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO