Nilde Mussolini, un carisma da far invidia alla Pivetti

alessandra mussolini bombayAlessandra Mussolini è stata per anni identificata come la nipote del Duce, nonché politico di spicco di Alleanza Nazionale (poi ha fondato il partito Azione Sociale in cui milita tutt'ora). Dopo aver presenziato (e litigato) nei salotti televisivi, da Porta a Porta al Maurizio Costanzo Show, la Mussolini ha iniziato a brillare di luce catodica propria in un reality show.

E' stato il ruolo di presidentessa nella giuria de La Pupa e il Secchione, infatti, a dimostrare il suo inaspettato carisma. In quell'occasione, Alessandra Mussolini ha rivelato una grande verve, senza dimenticare la sua capacità di comunicare con il pubblico senza snobismi. A un anno dalla fantomatica rissa con Vittorio Sgarbi, che l'ha vista spuntare in qualità di donna vilipesa nel suo orgoglio femminista, la Mussolini si è inventata un altro personaggio di sicuro effetto, grazie alla complicità del geniale Boncompagni.

Quest'ultimo, infatti, è tornato ad essere un fiume in piena nella stagione televisiva in corso. Oltre ad aver ideato il titolo della raccolta in dvd di Raffaella Carrà, preceduta dal titolo "raffica" prestabile a doppi sensi nella pronuncia, ha inventato un nonsense che calza a pennello sulla nostra beniamina. Sono bastati pochi minuti in video, e Nilde Mussolini, la sorella comunista di Alessandra, che notoriamente di sinistra non è, è diventata subito un cult nella trasmissione di La 7 Bombay.

In realtà, ad interpretare Nilde (abbigliata da vera comunistona con basco in testa e kefiah al collo) è stata la stessa onorevole. Boncompagni ha così commentato la buona riuscita della trovata:

"Attingendo al Dna familiare della zia, Sofia Loren, ma secondo me anche del nonno Benito, il Duce, si è esibita il 20 novembre in un'interpretazione in cui è stata veramente molto brava. Mi hanno fermato per strada per parlare di Nilde, neppure fosse passata su Rai Uno".

Non a caso, il noto pigmalione ha deciso di rinvitarla - a grande richiesta - nell'ultima puntata andata in onda martedì. Adesso, spopola su Internet e YouTube, tant'è che il Corriere Della Sera ha dedicato un articolo al fenomeno con tanto di puntualizzazione della vera Mussolini:

"Mia sorella non finirà a fare trasmissioni tv. Come la sua successora, Irene Pivetti".

Chissà se Irene, già negata nel ballo, non stia rosicando per il boom di popolarità di una più dotata ex-collega...

  • shares
  • +1
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: