Vieni Da Me, Ela Weber: "La Ventura deludente, sull'Isola non mi ha tutelata. Mara Venier? Insopportabile ma divertente"

La Sellerona ripercorre la propria carriera e svela alcuni dettagli sulla sua Isola Dei Famosi..

Ela Weber parla poco, ma quando parla non le manda a dire. La Sellerona è intervenuta nella puntata di oggi, 19 ottobre 2018, di Vieni Da Me, il salottino pomeridiano di Rai 1 presieduto da Caterina Balivo.

La show-girl tedesca e naturalizzata italiana ha impreziosito il segmento del programma intitolato "Intervista con emoticon" durante il quale aveva il compito di abbinare ad ogni personaggio televisivo incontrato nella sua carriera una paletta raffigurante un'emoticon: dal sorriso per i colleghi simpatici, fino ad una simpatica cacchina per i compagni di avventura meno apprezzati.

La Weber ha avuto modo così di ripercorrere le tappe principali della sua carriera, ed ha approfittato per togliersi alcuni sassolini dalle scarpe, lanciando strali principalmente verso due colleghe, le due signore della televisione - unite dai rispettivi compagni e divise dai dissapori personali - Mara Venier e Simona Ventura.

 


Il primo intervento è contro L'Isola Dei Famosi targata Ventura, per la precisione l'edizione numero 6, quella del 2008. Quell'anno Ela partecipò come concorrente e dopo dieci anni ha qualcosa da dire, più che alla Ventura, alla produzione:

"Deludente. Io ho partecipato all'Isola dei Famosi e "deludente" non è per lei come persona, ma al contesto in cui mi sono trovata con lei alla conduzione. C'erano accordi che dovevano tutelarci: quando facevamo il bagno, ci lavavamo e ci depilavamo ci eravamo detti che nessuna telecamera avrebbe dovuto riprenderci. Invece mi hanno ripreso e fotografato, quando sono tornata ho trovato questo materiale dappertutto. Per questo, Deludente. Anche lei ha fatto l'Isola, ma guarda caso le uniche foto che ho visto in giro sono le mie, non le sue. Quando fai un gioco è normale essere ripresi, ma non è bello essere ripresi quando ti depili le parte intime.

Sempre a tema Isola, la foto successiva riguardava Rossano Rubicondi, naufrago durante la sua edizione. Non appena pronunciato il nome la Weber ha chiesto "dov'è la paletta con la m*rda?", imbarazzando la conduttrice, costretta a puntualizzare con un "si chiama Non Mi Piace questa paletta!". Il riferimento ovviamente è alla lite avvenuta a Cayo Cochinos:

"Non per le offese, ma un uomo che si mette davanti ad una sotto, gli va davanti, minacciandola, per me è una m... "

Abbandonati i ricordi in Honduras, la conversazione si è spostata verso la Domenica In del 2001-2002, quella che vide la Weber co-conduttrice di Carlo Conti insieme a Antonella Clerici e Mara Venier. Proprio nei confronti della regina della domenica di Rai 1 arriva il secondo affondo di Eva:

Per Mara Venier due palette, insopportabile e divertente. Mara è molto particolare, ha un personaggio che ha l'80% di luce e sole e un 20% nero. Quando si arrabbia ha dei modi di esprimersi.. lancia le cose, è focosa. Sa essere materna con il suo abbraccio, ma quando si arrabbia è veramente insopportabile. Ho visto tante persone piangere".

 

  • shares
  • +1
  • Mail