BastardChef, la parodia di MasterChef di Crozza nel Paese delle Meraviglie (video)

BastardChef, MasterChef secondo Crozza

Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich possono dirsi arrivati: Maurizio Crozza li ha omaggiati di una sua parodia nella prima puntata del 2013 di Crozza nel Paese delle Meraviglie. A forza di urla, rimproveri e offese i tre MasterChef son diventati BastardChef.
La sua imitazione di Carlo Cracco è da standing ovation: il suo "aloooooraa" è perfetto, così come la cadenza del buon Barbieri. Ma la sua attenzione è tutta su Joe 'me muoro' Bastianich. Il video è dopo il salto.

BastardChef, MasterChef secondo Crozza

BastardChef, MasterChef secondo CrozzaBastardChef, MasterChef secondo CrozzaBastardChef, MasterChef secondo CrozzaBastardChef, MasterChef secondo Crozza


Va bene l'analisi della campagna elettorale, perfetta l'imitazione di Ingroia, il ritorno di Formigoni, il commento sulla lista Monti, ma il migliore degli sketch di Crozza nel Paese delle Meraviglie di oggi non può che essere MasterChef, o meglio BastardChef.

La consacrazione del fenomeno MasterChef è ormai completa: con la parodia di Crozza ormai il programma è uscito dalla sua 'nicchia'. E se ce ne fosse bisogno, si 'distacca' da tutti gli altri programmi di cucina che pullulano in tv e al quale Crozza dedica un monologo durante la puntata, prima della parodia di MasterChef.

Il guaio in questi casi che sarà difficile da oggi in poi 'credere' alla cattiveria dei tre giudici. Scommettiamo che i prossimi concorrenti penseranno a Crozza quando sentiranno Cracco urlare 'Alloooooraa. Daiiii!'.

Per ora immaginiamo che Cracco, Barbieri e Bastianich gongolino. E il personale palinsesto di Crozza si arricchisce di un nuovo programma dopo Kazzenger.

 

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: