Telethon chiude con l'Eredità, ma RaiUno ghigliottina il finale

UPDATE - DOMENICA 16 DICEMBRE: Telethon 2012 porta a casa un assegno di 30.108.000 Euro e supera la raccolta del 2011, 'fermatasi' a 30.040.000. La conclusione della lunga maratona condotta da Fabrizio Frizzi, con Arianna Ciampoli e Paolo Belli, avviene a 'casa' di Carlo Conti, al termine di una puntata speciale de L'Eredità che scivola via allegra e coinvolgente. Merito della partecipazione di Bianca Guaccero, Luisa Ranieri, Gabriele Cirilli, Marco Liorni e soprattutto di Christian De Sica, particolarmente in forma.

Alla cerimonia conclusiva, acme della settimana di solidarietà messa su dalla Rai (per il 23° anno, eh), partecipa anche il DG Luigi Gubitosi, che raramente si concede alle telecamere. Il momento è solenne, come è giusto che sia, e al fianco del Dg compare, come ovvio, Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Fondazione Telethon, per ritirare i fondi raccolti.
Il momento è anche topico: tutti ringraziano la generosità degli italiani, che anche nella crisi non hanno fatto mancare la propria solidarietà; si ringrazia la Rai che ha messo in campo le sue forze migliori senza risparmiarsi (anche se si ha l'impressione che Montezemolo non conosca il nome della 'signora' Ciampoli) e ci si raccoglie tutti come in una foto ricordo per augurare un Buon Natale agli italiani.
Ma questo momento non arriverà mai. Montezemolo ha appena il tempo di concludere il suo discorso con "Grazie Italia, grazie Rai" che RaiUno taglia bruscamente la diretta per andare in pubblicità prima di dare la linea al Tg1. Sono le 19.55 è più che una 'sfumata' si ha proprio la sensazione di una ghigliottinata.

Carlo Conti cerca di prendere la parola per salutare tutti, fare gli auguri, complimentarsi con la grande squadra Rai e magari passare la parola a Fabrizio Frizzi per un arrivederci, per dare l'appuntamento al prossimo anno. In fin dei conti è Frizzi il maratoneta 'capo' di questa edizione 2012. Ma Frizzi non riuscirà a prendere la parola e il finale celebrativo resta così, monco, interruptus.

Un vero peccato, visto che la maratona si era svolta senza incidenti, piacevole, anche se senza quell'effetto di 'eccezionalità' della no-stop fiume degli esordi, quando i palinsesti venivano stravolti per lasciare spazio alla raccolta, quando la notte tv non si spegneva praticamente mai. Ma Telethon resta una delle cerimonie della nostra tv e merita una degna conclusione, merita l'integrale celebrazione del rito. Questa volta la Messa è finita dopo l'Eucarestia: l'"andate in pace" l'abbiamo intuito...

L\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto

L\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le fotoL\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le fotoL\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le fotoL\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le fotoL\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le fotoL\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le fotoL\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le fotoL\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto

L\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto

E come ci attendevamo, il Tg1 si collega con lo studio de L'Eredità. Ma non basta il recupero in zona Cesarini con il collegamento in diretta col Tg1 che 'lascia' a Gubitosi, Montezemolo e Frizzi quel minuto precedentemente tagliato. Il rito è stato violato.

Per qualche ragione ci colpisce il saluto conclusivo di Montezemolo: "Questa è una bella Italia". Ci viene in mente l'Italia dei Carini di crozziana memoria. Forse gioca un po' l'effetto suggestione dopo l'intervista di Barbara d'Urso a Berlusconi a Domenica Live. Ma Montezemolo è stato attento quasi per tutta la giornata a non confondere politica e solidarietà, per quanto da Giletti abbia dichiarato ancora una volta il suo 'sostegno' a Monti. Ma basta politica. Complimenti a Telethon, agli italiani e appuntamento al prossimo anno.

Telethon, tutti gli appuntamenti tv



Telethon 2012 entra nel vivo

: dalle 14.00 di domani, venerdì 14 dicembre, alle 20.00 di domenica 16 le tre reti Rai si passeranno il testimone per una lunga staffetta che intende dare l’abbrivio definitivo alla raccolta fondi di questa 23ª edizione che ha come slogan "Io Esisto". Di fatto la settimana di Telethon è partita domenica 9 con Domenica In - Così è la vita - e ha coinvolto anche il premier Mario Monti a UnoMattina qualche giorno fa - e si concluderà domenica con una puntata speciale, e in diretta, de L’Eredità con Carlo Conti: nel mezzo le iniziative speciali di UnoMattina, de La Prova del Cuoco, de I Fatti Vostri, tutti ‘convocati’ sotto le insegne della sciarpa celeste di Telethon 2012.

L’evento clou va in scena nella prima serata di domani con Solo per te, charity show guidato da Fabrizio Frizzi, con Paolo Belli e Arianna Ciampoli, e una nutrita rappresentanza di ospiti dello sport e dello spettacolo. Tra gli ospiti della serata anche Malika Ayane, neo-laureata big di Sanremo 2013.

Il calendario degli appuntamenti tv è particolarmente denso, come è giusto che sia per una maratona benefica longeva e importante come Telethon, anche se dopo 23 anni forse l’eccezionalità dell’evento-fiume si è un po’ intiepidita, complice la mancanza di vere e proprie dirette no-stop ‘notturne’. Il tratto distintivo, però, viene mantenuto: un conduttore che ispiri fiducia. Mai come quest’anno è importante sapere a chi si danno i propri soldi.
Dopo il salto una guida giorno per giorno con tutti i programmi coinvolti nella maratona 2012.

Telethon: gli appuntamenti del daytime di venerdì 14 dicembre 2012


Ad aprire la maratona ci pensa RaiUno con Unomattina per Telethon: non poteva essere altrimenti. Tutta la puntata, che vede la partecipazione di Paolo Belli, sarà puntellata da interviste e testimonianze di chi vive e combatte le malattie genetiche. Tra gli ospiti il direttore generale di Telethon, Francesca Pasinelli, e il Presidente di Telethon, Luca Cordero di Montezemolo. Prevista anche la partecipazione di Antonio Tomassini, presidente della Commissione Igiene e sanità del Senato, mentre nell’edizione del Tg1 del mattino ci sarà anche spazio per il messaggio del Presidente della Repubblica.

A Unomattina Occhio alla spesa focus sulla celiachia mentre dopo Unomattina Rosa spazio a UnoMattina Storie Vere, con Savino Zaba e Giorgia Luzi. che si concentrano sui figli di genitori famosi, da Giacomo Celentano, che ha raccontato in un libro il peso di essere figlio di Claudia Mori e Adriano, a Carla e Bice Biagi passando per il padre della cantante Giorgia. Ma tra le storie esemplari da Telethon arriva quella di un coppia che ha adottato una bimba affetta da una grave patologia.
Al termine il testimone passa a RaiDue per I Fatti Vostri con Giancarlo Magalli, per poi tornare su RaiUno per La Prova del Cuoco condotto da Antonella Clerici.
Dopo il Tg1 delle 13.30 Verdetto Finale lascia il posto a Fabrizio Frizzi che ‘inaugura’ lo studio Telethon del Teatro delle Vittorie di Roma. Giusto un’oretta di trasmissione prima di passare la linea a La Vita in diretta. La maratona prosegue nel frattempo su RaiDue dalle 18.45 circa fino alle 20.20 per dare la linea al Tg2.

Telethon: Solo per te, su RaiUno venerdì 14 dicembre alle 21.10


E siamo alla prima serata di RaiUno, che offre Solo per te, lo spettacolo di beneficenza che vede Fabrizio Frizzi in prima linea, con il supporto di Paolo Belli e Arianna Ciampoli. Con loro tre ‘baby conduttori’ speciali, provenienti dal Nord, dal Centro e dal Sud Italia: si tratta di Emilia, 9 anni non vedente a causa dell’amaurosi congenita di Leber, di Gabriele, 4 anni, e di Matilde, 9 anni, entrambi colpiti dell’atrofia muscolare spinale di tipo 2 (sma II). Tre piccole storie ‘scelte’ per rappresentare la malattia genetica e che evidentemente potranno ben fungere da testimonial per la raccolta.
Tra gli ospiti, invece, Massimo Ranieri, Malika Ayane e Giovanni Allevi, mentre i campioni dello sport del calibro di Josefa Idem, Valentina Vezzali, la nazionale maschile di pallavolo e il Settebello racconteranno le proprie esperienze olimpiche.
La maratona continuerà in seconda serata: alle 23.50 il testimone passerà a Flavio Insinna, giusto per far riposare un po’ l’highlander Frizzi.

Telethon: gli appuntamenti di sabato 15 dicembre 2012


Dopo l’evento di prima serata, la maratona Telethon torna a distribuirsi tra i programmi del palinsesto. Anche sabato 15 dicembre si parte con RaiUno che ospita le storie di malati e ricercatori in Mattina in Famiglia di Michele Guardì con la conduzione di Miriam Leone e Tiberio Timperi.
La palla passa alle 11.00 a Marco Mazzocchi in diretta dallo Studio del Teatro delle Vittorie per un piccolo speciale sulle malattie cardiache. Un’occasione per raccontare la storia di Marinella, affetta da displasia aritmogena, e dei gemelli Samuele ed Elia affetti dalla sindrome di Marfan. Data la presenza di Mazzocchi si ricorderanno anche Vigor Bovolenta e Piermario Morosini, due sportivi morti prematuramente in campo.
Alle 12.00 torna in campo Fabrizio Frizzi, impegnato con Arianna Ciampoli ai fornelli della Prova del Cuoco, prima di trasferirsi al Delle Vittorie.
Dalle 14.00 alle 15.00 lo studio Telethon sarà ospitato da RaiDue per poi cedere la linea al Le Amiche del Sabato condotto da Lorella Landi su RaiUno.
Dalle 17.00 alle 19.00 Fabrizio Frizzi, Paolo Belli e Arianna Ciampoli si ‘trasferiscono’ su RaiTre con la loro lunga diretta, che passa sulle frequenze di RaiDue dalle 19.30 fino alle 20.20.
Per ritrovare Telethon dovremo aspettare la fine della prima serata: alle 23.45 si riparte su RaiUno, che terrà la linea fino all’una.

Telethon: gli appuntamenti di domenica 16 dicembre 2012


Il rush finale prende il via da RaiDue con Mattina in Famiglia. Sarà poi Massimo Giletti con L’Arena a raccogliere il testimone per una puntata speciale che poi ridarà la linea a Lorella Cuccarini per Domenica In Così è la vita, da cui tutto è partito sette giorni fa.
Il gran finale è nelle mani di Carlo Conti, che condurrà una puntata speciale dell’Eredità con ospiti vip: in campo Miryam Leone, Bianca Guaccero, Marco Liorni,Gabriele Cirilli e Fabrizio Frizzi. La prima serata invece resta stabilmente a L’Isola, la fiction di Alberto Negrin.
L’obiettivo di questa tre giorni è uno solo, far ‘ubriacare’ il display delle donazioni. Come sempre si punta a raccogliere almeno un euro in più dell’edizione precedente. Considerato che lunedì 17 scade il termine per l’Imu già aggiungere un solo centesimo è un record.

Telethon 2012: come donare


La missione è superare i 30.040.012 di euro raccolti nel 2011. Il numero per donare via telefono è il 45507 sia per inviare un sms da 2 euro, sia per donare dal telefono di casa (5 o 10 euro da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e Tiscali, oppure 2 euro da rete fissa Teletu e TWT). Ma questi sono solo due dei tanti modi con cui si può contribuire a Telethon: gli altri li trovate nel dettaglio sul sito ufficiale di Telethon. Tutti pronti a comporre il 45507!


L\\\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto

L\\\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto L\\\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto L\\\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto L\\\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto L\\\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto L\\\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto L\\\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto L\\\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto L\\\'Eredita Speciale Telethon 2012 - Le foto

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: