Zelig, morta Anna Rita Luceri del gruppo Ciciri e Tria

Tra le partecipazioni televisive anche Colorado, Domenica Cinque, Eccezionale veramente.

Lutto nel mondo della comicità: si è spenta a 48 anni l’attrice Anna Rita Luceri, parte del gruppo Ciciri e Tria, che aveva raggiunto una certa notorietà con le sue partecipazioni a Zelig negli anni Duemila. Il trio, originario della provincia di Lecce, si proponeva sul palco impersonando tre donne che pregavano attraverso testi di canzoni molto famose.

Oltre allo show con Claudio Bisio e Vanessa Incontrada (hanno preso parte due anni fa anche a Zelig Covid Edition, per supportare il settore artistico durante colpito dalla pandemia), si registrano partecipazioni della Luceri con il suo gruppo anche a Tù sì que vales, Domenica Cinque, Colorado, Quelli che il calcio ed Eccezionale veramente, il talent show sulla comicità trasmesso da La7. In quest’ultima occasione tuttavia il trio si era decisamente allontanato dal repertorio proposto sul palco di Canale 5.

Anna Rita Luceri è deceduta a causa di un male incurabile, peraltro scoperto da sole due settimane, stando a quanto raccontano i media locali. Sarebbe tuttavia stata disposta un’autopsia per accertare le cause della morte.

Stretta a noi per sempre“: così le sue colleghe Carla Calò e Chicca Sanna del gruppo Ciciri e Tria, hanno ricordato con una foto in bianco e nero l’amica scomparsa.

Su Facebook il ricordo della sorella Maria Rosaria Luceri

“Anna Rita nostra! Avremmo dovuto capirlo dalla luminosità dei tuoi occhi, dalla generosità del tuo sorriso, dalla profonda dolcezza della tua voce, dalla minuziosa precisione con cui facevi ogni cosa, dimostrandoci di aver conosciuto l’armoniosa geometria dell’Universo, che tu non eri di questo mondo. Custodiremo i doni che ci hai lasciato, il tuo amore di moglie e mamma, la tua devozione di figlia e sorella, l’amicizia di cui eri capace, come segni preziosi di quanto Dio ci abbia amato, eleggendoci come tua dimora terrena per questi 48 anni. Accompagnata da Maria Santissima Assunta in Cielo, bentornata a Casa, creatura celeste!”

Foto: Instagram