X factor ed il dopo Cattelan, la nuova conduzione del talent Sky

Chi sarà il nuovo conduttore di X Factor e cosa farà Alessandro Cattelan ? Scopriamo insieme le caratteristiche del nuovo conduttore

di Hit

Dieci anni sono davvero tanti. E’ durato due lustri l’impegno da vigile urbano a X  factor di Alessandro Cattelan, che dopo aver diretto il traffico fra i tanti giudici che si sono avvicendati in queste dieci edizioni di questo talent show, nato in Rai e sopravvissuto in Sky,  ha deciso di lasciare detto incarico. L’annuncio, come è noto e ampiamente documentato, è avvenuto nella finale dell’edizione 2020 di X factor, un’edizione piuttosto travagliata anche per lui, che ha contratto il Covid proprio in corso d’opera e brillantemente sostituito dall’ottima Daniela Collu.

Con l’addio a X Factor dell’altra sera, Cattelan dovrebbe aver detto addio anche alla rete che lo ha ospitato in tutti questi anni, non dovrebbe esserci infatti nella prossima primavera l’ormai consueto appuntamento con il varietà di E Poi C’è Cattelan, il “late show” che veniva trasmesso da Sky fino alla scorsa primavera con alterne fortune (di ascolti e di critica). Dobbiamo pure registrare che qualcuno -malignamente- ha pure avanzato l’ipotesi che l’abbandono di Cattelan a X Factor potrebbe essere legato in qualche modo anche al fatto che la rete avrebbe deciso di non produrre più una nuova stagione di EPCC, ma forse questo è solo un cattivo pensiero di qualche maligno.

Tant’è, Alessandro Cattelan non condurrà più X Factor e in primavera non ci sarà EPCC su Sky1. Cosa accadrà dunque per il noto talent show per l’edizione 2021? Ovviamente è partita la ricerca da parte del web del nuovo conduttore (o perchè no conduttrice?) di questo programma prodotto in collaborazione con la Fremantle. Di certo, stando a quanto abbiamo appreso, chi arriverà dopo Cattelan dovrà essere completamente diverso da chi ha portato avanti la conduzione di questo programma per ben dieci anni. Quindi la ricerca del nuovo conduttore di X Factor dovrà indirizzarsi verso un volto piuttosto nuovo -televisivamente parlando-, che abbia una buona conoscenza del mondo della musica e che sia sintonizzato con il mondo del web e dei social in particolare.

Non deve essere necessariamente un conduttore “di professione” ma deve ovviamente saper masticare il microfono e aver dimestichezza con le situazioni che si possono creare in un programma come X Factor. Insomma non si sceglierà un nuovo Cattelan, per la conduzione di X Factor 2021, ma una persona che possa tracciare un percorso nuovo per questo programma, in una specie di ripartenza che coinvolgerà sicuramente anche la giuria di questo fortunato talent show.

Fra le destinazioni di cui si mormora per il futuro professionale di Alessandro Cattelan ci potrebbero essere quelle delle nuove piattaforme di contenuti, ovvero Netflix e Amazon, in fantomatici progetti documentaristici, mentre le possibilità che possa sbarcare in Rai, in qualsiasi ruolo, sono davvero quasi inesistenti, anche se qualche apparizione, magari in reti minori e specializzate come Rai Gulp non gli verrà di certo negata.

I Video di TvBlog