• Tv

William e Kate ‘oggi’ sposi: dieci anni di eventi reali in tv

Negli ultimi 10 anni i Windsor hanno celebrato 4 matrimoni e un funerale: dalle nozze di William e Kate al funerale del principe Filippo.

William e Kate festeggiano oggi, 29 aprile 2021, dieci anni di matrimonio: tanti ne sono passati dall’evento di casa Windsor più seguito in tv dai funerali di Lady Diana che nel settembre del 1997 incollarono davanti al teleschermo miliardi di persone, più di quanti avevano seguito il suo matrimonio da favola con Carlo, principe del Galles, nel luglio del 1981. In questi 10 anni, quindi si sono svolti 4 matrimoni e un funerali: una circostanza molto british.

Le nozze del primogenito di Carlo e Diana e della borghese Kate Middleton sono state molto meno fiabesche e molto più pratiche, al netto dell’elegantissimo abito sfoggiato dalla sposa e del grande sfarzo che una cerimonia reale richiede, anche nel Terzo Millennio. Uno ‘spirito pratico’ che forse fu portato sullo schermo dalla scarsa dimestichezza della damigella, la sorella Pippa, nel reggere il velo della sposa: la sua scarsa abilità fu però la cosa meno notata nel suo comportamento (e nel suo outfit).

Il matrimonio di William e Kate è stato all’insegna della consapevolezza dopo anni di frequentazione e convivenza, ben lontani dalle nozze combinate di Carlo e Diana, di cui resta però testimonianza non solo negli eredi ma anche nell’anello di fidanzamento di Kate, ormai Catherine, duchessa di Cambridge. Da allora sono passati 10 anni, 3 figli – George, Charlotte e Louis – e mai un passo fuori posto per la coppia destinata al trono. Ma quel 29 aprile 2011 resta nella memoria dei telespettatori italiani anche per il malore che colpì Lamberto Sposini prima dello speciale de La Vita in Diretta sulle nozze del decennio. Gli ascolti, solo per l’Italia, videro lo speciale Tg1 registrare 5,2 milioni di telespettatori per uno share del 38,22% alle 12 di un venerdì, mentre lo speciale Tg5 ne segnò 3,4 milioni per il 30,49% di share.

Da lì a qualche anno è stato il turno del secondogenito di Carlo e Diana, Harry, che ha impalmato – non senza polemiche poi rivelatesi non proprio peregrine – l’attrice americana, e divorziata, Meghan Markle. Le nozze di Harry e Meghan si svolsero il 19 maggio 2018 con grande attenzione da parte non solo degli osservatori reali, ma più in generale degli appassionati di gossip. Un’attenzione che si tradusse anche negli ascolti, che sette anni dopo le nozze di William e Kate registrò ascolti notevoli.

Passano pochi mesi perché arrivi all’altare Eugenia di York, figlia di Andrea e di Sarah Ferguson, che sposò l’imprenditore Jack Brooksbank anche lei di venerdì, il 12 ottobre 2018: anche loro scelsero il Castello di Windsor, come Harry e Meghan, ma l’appeal della coppia non può dirsi certo all’altezza dei figli di Carlo e Diana.

La sorella maggiore di Eugenia, Beatrice di York, ha invece dovuto affrontare le difficoltà della Pandemia: il fidanzamento col nobile italiano Edoardo Mapelli Mozzi è stato annunciato il 26 settembre 2019 e per le nozze era stata scelta la data del 29 maggio 2020. A un mese dalle nozze, nel pieno della prima ondata della pandemia da Coronavirus, la cerimonia fu rimandata ed è stata celebrata il 17 luglio 2020 nella cappella reale di Tutti i Santi del Royal Lodge, nel castello di Windsor, alla presenza dei parenti più stretti. Nessuna diretta televisiva, nessun grande evento mediatico in stile Windsor, ma una cerimonia privata lontano da occhi indiscreti e nel pieno rispetto delle stringenti norme anti-contagio.

Da allora la famiglia Windsor si è ritrovata per lo più per festeggiare nascite e battesimi, normalmente lontani dalle telecamere (ma non dei fotografi reali).

L’ultima circostanza in cui i Senior della ‘Firm’ si sono ritrovati non è stata certo lieta, invece: lo scorso sabato 17 aprile i figli e alcuni dei nipoti si sono ritrovati ai funerali del principe Filippo, duca di Edimburgo e da più di 70 anni marito della regina Elisabetta II. E la regina ha accompagnato il consorte per tutta la cerimonia, restando ormai sola anche nella navata della Cappella di San Giorgio in cui sono stati celebrati i funerali, questi sì in diretta tv.

Dieci anni di eventi mediatici non sempre lieti e non sempre all’altezza delle attese: le nozze di William e Kate restano uno dei momenti più felici, televisivamente e mediaticamente parlando, per i Windsor. La curiosità per il matrimonio di Harry e Meghan si è poi trasformata nella morbosità per la ‘faida familiare’ che ha visto Harry lasciare il ruolo di membro senior della Famiglia reale per vivere una vita più ‘borghese’ con la moglie Meghan, trasferendosi prima in Canada e poi in California. Il culmine si è avuto con l’intervista di Meghan ed Harry a Oprah Winfrey, occasione nella quale la duchessa del Sussex non si è mostrata molto condiscendente con i parenti del marito, peraltro proprio mentre il principe Filippo era ricoverato per un problema cardiaco. Diciamo che l’attenzione dei media, ora, è tutta per la regina Elisabetta II e anche per una futura regina che ha già conquistato media e pubblico.

Kate ai funerali di Filippo

I Video di TvBlog