Voglio essere un mago su Rai 2: cast, concorrenti, puntate e quando inizia

Tutto quello che c’è da sapere su Voglio essere un mago, il docu-reality di Rai2 per aspiranti illusionisti in onda da settembre 2021.

Voglio essere un mago è un nuovo docu-reality di Rai 2 prodotto dalla Stand by me, che andrà in onda nel prossimo autunno in prima serata il martedì sera. In una location particolarmente suggestiva, tre casate di giovani aspiranti maghi studieranno e si perfezioneranno nelle arti magiche. Tra studio ed esibizioni non mancheranno storie di amicizia, amori e tradimenti.

Voglio essere un mago: quando va in onda?

Il nuovo docu-reality di Rai 2 andrà in onda a partire da martedì 21 settembre, alle 21.20, dopo l’appuntamento quotidiano con Tg2 post di Manuela Moreno. I successivi appuntamenti andranno in onda sempre nella serata di martedì, andando a precedere la partenza del Collegio.

Voglio essere un mago: maestri

Cinque i professori che formeranno il corpo docente degli apprendisti:

  • Eleonora Di Cocco (grandi illusioni), già concorrente di Italia’s Got Talent 2021;
  • Federico Soldati (mentalismo), già finalista di Italia’s Got Talent 2012;
  • Jack Nobile (micromagia), youtuber;
  • Hyde (micromagia), youtuber;
  • Sbard (micromagia), youtuber con il nickname Sbard95.

Raul Cremona sarà chiamato a presiedere il corpo docente nel ruolo di “magister”, mentre il mago Silvan sarà il narratore del programma.

Voglio essere un Mago corpo docente

Voglio essere un mago: apprendisti

In totale sono 12 gli apprendisti, tutti con un’età compresa fra i 14 e i 18 anni. I nomi sono stati ufficializzati il 9 settembre.

Il 9 settembre 2021 è stato reso noto l’elenco dei 12 apprendisti che faranno parte del talent:

  • Pasquale Guercia, 16 anni di Salerno: sogna di diventare un mago di professione
  • Luca Funzione, 18 anni di Sarzana: adottato all’età di 2 anni, è appassionato di Harry Potter
  • Giulia Serafin, 17 anni di Treviso: vorrebbe diventare ingegnere o oncologa pediatrica
  • Giuseppe Capitolino, 15 anni di Cleto (CS): da qualche anno studia magia
  • Marco Loffredo, 17 anni di Napoli: Fa l’animatore e il DJ, è interessato alla cartomagia, il mentalismo e il fachirismo
  • Silvia Lollino, 18 anni di Varese: sogna di diventare un’artista completa, suona la chitarra e vorrebbe frequentare un’accademia teatrale.
  • Giulia Mangialomini, 16 anni di Castelvetrano (TP): appassionata di musica, studia canto, pianoforte e suona la batteria in una band. Sogna di diventare medico e attrice.
  • Giorgio Andolfatto, 16 anni di Torino: il suo obiettivo è regalare un sorriso
  • Elettra Tercon, 17 anni di Ferrara: appassionata di scrittura, recitazione, canto, suona la chitarra e il pianoforte
  • Christian Ceresera, 18 anni di Brescia: pratica magia da 5 anni e spera di diventare un’illusionista
  • Daniel Motta, 17 anni di Villasanta (MB): suo Zio gli ha trasmesso la passione per la magia.
  • Matilde Cairoli, 14 anni di Bergamo: appassionata di moda, anche suo padre si è interessato alla magia.

Con loro arriveranno anche i Babbaloni, influencer totalmente estranei al mondo della magia, ma esperti in campo di social. I nomi ufficiali saranno resi noti presto. Recentemente Webboh, ha rivelato che tra gli influencer nel programma ci sono Giulia Sara Salemi, Elena Hazinah e i fratelli Marco e Mattia Munda.

Voglio essere un mago: location

Il programma è ambientato nel castello Rocchetta Mattei situato in un piccolo comune nel Bolognese, Grizzana Morandi. Il castello mostra un’architettura piuttosto originale, con un andamento delle linee orientaleggiante. Spazi comuni l’Aula magna, dove gli apprendisti seguono le lezioni e consumano i pasti, e il teatro per le prove degli spettacoli, le verifiche e le esibizioni degli apprendisti. A fine giornata tutti in dormitorio. Non manca il confessionale, qui chiamato ‘la stanza dei desideri’.

Voglio essere un mago: puntate

Sono previste cinque puntate di Voglio essere un mago, che andranno in onda da martedì 21 settembre a martedì 19 ottobre sulla rete diretta attualmente da Ludovico Di Meo.

Divisi in 3 squadre, le Volpi Rosse, le Piume D’Oro e gli Abisso Blu, i concorrenti dovranno sfidarsi nell’arco di 5 puntate per arrivare al diploma finale e superare una serie di esami di sbarramento per evitare l’eliminazione. Questi ragazzi entreranno nell’accademia con lo scopo di guadagnare la bacchetta d’oro e con essa il diploma di Mago. I concorrenti si sfideranno con numeri di magia di ogni tipo, dalla cartomagia, al mentalismo per arrivare alle grandi illusioni.

Prima puntata, 21 settembre 2021

I teen wizard, 7 ragazzi e 5 ragazze, iniziano a seguire i corsi con Eleonora Di Cocco per le grandi Illusioni, Federico Soldati per il mentalismo, Jack Nobile, Hyde e Sbard per la micromagia, suddivisi nelle tre casate. Ecco le divisioni:

  • Volpi Rosse: Marco Loffredo, Silvia Lollino, Daniel Motta, Elettra Tercon
  • Piume D’Oro: Giorgio Andolfatto, Matilde Carioli, Christian Ceresera, Pasquale Guercia
  • Abisso Blu: Giuseppe Capitolino, Luca Funzione, Giulia Mangialomini, Juls Serafin.

Dopo i corsi ci sono le verifiche di squadra che vedono in sfida le Volpi Rosse, le Piume D’Oro e gli Abisso Blu: la squadra peggiore deve affrontare gli esami di sbarramento, in cui ogni componente della casata sarà a rischio bocciatura. Le Piume D’Oro, casata vincitrice di un gioco a lezione, determina la propria materia per l’esame: la scelta cade sulle Grandi Illusioni, con il cui spettacolo i ragazzi si classificano come migliori della settimana. Al secondo posto le Volpi Rosse con la micromagia, al terzo gli Abisso Blu con lo show di mentalismo. Giuseppe, Luca, Giulia e Juls sono a rischio eliminazione.

Seconda puntata, 28 settembre 2021

I ragazzi della squadra Abisso Blu (Luca, Juls, Giulia e Giuseppe) affrontano l’esame di sbarramento con prove pratiche che teoriche: solo chi si dimostrerà all’altezza potrà rimanere al castello. Previste delle new entry: nella scuola di magia entrerano i Babbaloni, ovvero Eléna Hazinah, Giulia Sara Salemi e i gemelli Marco e Mattia Munda. Ospite speciale Maxim, prestigiatore noto in tutto il mondo e vincitore del Campionato italiano di magia. Come in ogni puntata, sono previste le verifiche: ogni casata dovrà preparare un’esibizione in una delle tre materie insegnate al castello (Mentalismo, Grandi Illusioni e Micromagia) e la squadra peggiore deve affrontare gli esami di sbarramento per evitare la bocciatura.

L’eliminata della squadra degli Abisso Blu, casata perdente nella prima puntata, è Giulia. I Babbaloni (esenti dall’eliminazione) sono stati assegnati alle tre casate in questo modo: Eléna Hazinah nelle Volpi Rosse, Giulia Sara Salemi nelle Piume d’Oro, Marco e Mattia Munda negli Abisso Blu. La casata che ha superato la prova dell’assegnazione dei test settimanali è stata, per la seconda puntata di fila, quella delle Piume d’Oro, vincitrice anche della sfida finale grazie a uno spettacolo di mentalismo. Niente da fare, invece, per le Volpi Rosse e il loro show di close up. Qualcuno tra Marco, Silvia, Daniel ed Elettra perderà l’opportunità di studiare nella scuola di magia durante il test di sbarramento?

Terza puntata, 5 ottobre 2021

Nuove lezioni per gli apprendisti maghi: in particolare il prof. Jack Nobile li farà riflettere su cosa significhi essere se stessi, mentre il “magister” Raul Cremona li aiuterà a trovare il loro personaggio scenico. ‘Esterna’ nel Labirinto della Masone, il più grande al mondo, per incontrare uno dei maggiori escapologi del secolo, Andrew Basso, con tanto di lezione e di esibizione. Le tre casate dovranno sfidarsi nel Labirinto e per alcuni apprendisti ci saranno gli esami di sbarramento. Altro ospite di puntata l’illusionista Luca Bono con le sue colombe.

A differenza della scorsa puntata, nonostante le Volpi Rosse siano finite al test di sbarramento nella seconda puntata, nessuno dei componenti è stato eliminato. Nell’esterna al labirinto della Masone, una prova mette gli apprendisti delle casate che devono trovare la via d’uscita del labirinto uniti da una catena. Lungo il percorso hanno affrontato tre tappe: nella prima un’enigma da risolvere per dare l’accesso ad una chiave. Questa chiave ha portato le casate ad uno scrigno in cui è contenuto un vantaggio, la mappa del labirinto. Dopo essersi liberati delle catene, ogni casata ha trovato l’uscita in breve tempo. La casata vincitrice è stata quella delle volpi rosse (che ottengono un vantaggio), secondi gli Abisso blu, infine ultime Piume d’Oro ultime.

Esame a sorpresa per 3 apprendisti decisi dalle volpi rosse (vantaggio ereditato dalla prova vinta precedentemente): Luca Funzione (Abisso Blu), Giuseppe Capitolino (Abisso Blu) e Giorgio Andolfatto (Piume d’Oro). Non supera l’esame e quindi è eliminato dal programma Giorgio Andolfatto.

Voglio essere un mago: streaming

Il programma è visibile in live streaming su RaiPlay ed è poi disponibile on demand. Inoltre dal 9 settembre è disponibile online una pagina RaiPlay  dedicata al programma, sulla quale è possibile vedere le video-presentazioni dei giovani maghi protagonisti.