Vite al limite: pesava 400 chili. Come sta oggi J.T. Clark e che fine ha fatto?

A Vite al limite stanotte la storia di J.T. Clark, che pesava 400 chili e non voleva dimagrire. Come sta e che fine ha fatto il giovane oggi?

Tornerà anche questa sera su Real Time in seconda serata il docu-reality più seguito del canale 31 del digitale, Vite al Limite, e con una serie di episodi d’eccezione che non rivedevamo da un po’. A partire dall’1:00 stanotte, in tv riscopriremo dunque la storia di J.T. Clark, personaggio molto discusso dello show che si è rivolto alla clinica di Houston, in Texas, solo dopo aver superato i 400 chili.

Tra i tanti problemi del ragazzo anche un linfedema da 40 chili, una massa che gli fuoriusciva dalle gambe e che gli impediva i movimenti. Oltre a forti dolori all’ordine del giorno, anche le problematiche dell’obesità che come ben sappiamo non è mai una passeggiata. Anche il percorso di J.T. Clark all’interno della clinica per obesi non è stato dei più semplici ma, al contrario, ha avuto non poche complicazioni. Dopotutto, il giovane era stato convinto dalla sua fidanzata a partecipare al programma, non da meno gli erano serviti dei supporti psicologici anche durante le registrazioni del format per riuscire ad affrontare il suo immenso problema col cibo. Insomma, J.T. Clark di fatto non sembrava troppo convinto di volersi salvare la vita per sempre, anche se c’è da ammetterlo, la sua forza di volontà era cresciuta giorno dopo giorno aiutandolo e non poco.

Ma ad oggi che fine ha fatto e come sta il protagonista di Vite al limite che rivedremo questa notte in seconda serata su Real Time?

Come segnalato da diversi magazine a Stelle e Strisce, la vita di J.T. Clark sarebbe proseguita con non poche difficoltà. Di lui, dopo la fine del suo percorso a Vite al Limite, non si sarebbe più saputo nulla. Il giovane però pare sia rimasto a Houston, senza mai più far ritorno nella sua città natale, per riuscire a rimanere in stretto contatto con il dottor Nowzaradan, che avrebbe continuato a fornirgli supporto anche psicologico anche a show terminato.

Da quanto intuiamo dal suo profilo Instagram nel quale lo stesso J.T. Clark ogni tanto racconta di sé e delle sue attuali condizioni di salute, il suo dimagrimento non si sarebbe ancora arrestato. Soltanto poche settimane fa J.T. spiegava di aver bisogno di supporto psicologico per convincersi una volta per tutte a smetterla di mangiare. Non ci resta che incrociare le dita e sperare per lui in una repentina e salutare guarigione, comunque sia.

Ultime notizie su Vite Al Limite

Tutto su Vite Al Limite →