Vite Al Limite: Maja Radanovic oggi, come sta e che fine ha fatto?

Vite Al Limite: a Maja Radanovic durante il programma era stata diagnosticata una grave malattia. Come sta oggi la donna e che fine ha fatto?

La rivedremo questa sera in seconda serata a Vite Al Limite Maja Radanovic, paziente del Dottor Nowzaradan che già più volte abbiamo conosciuto su Real Time. Il format ormai un cult per il canale 31 del digitale, questa sera proporrà addirittura episodi doppi all’interno dei quali oltre a Maja avremo anche modo di riscoprire il percorso a Vite Al Limite di Justin, Alicia e Paulin.

Maja Rdanovic è certamente tra le pazienti più chiacchierate del format, anche e soprattutto a seguito della sua trasformazione e della sua difficile vita passata purtroppo caratterizzata da non pochi abusi. Apparsa per la prima volta nella settima edizione del programma, Maja si è rivolta per la prima volta a Vite Al Limite a soli 33 anni, quando il sou peso ormai vacillava attorno ai 400 chilogrammi. Direttamente da Portland, Maja si è trasferita a Houston, in Texas, proprio per farsi curare dal celeberrimo chirurgo iraniano.

Ma ad oggi che fine ha fatto Maja e come sta? Di origini Serbe, la donna immigrata da giovanissima negli States avrebbe subito non pochi abusi nel corso della sua vita passata, che inevitabilmente l’hanno condizionata e portata a trovare rifugio nel cibo. Abbandonata da entrambi i genitori quando aveva solo 2 anni, Maja è cresciuta da sola e anche per questo ha sofferto di forti mancanze emotive per tutta la sua gioventù. Il peggio per la donna è purtroppo accaduto quando il padre, che l’aveva riavvicinata quando Maja era poco più che un adolescente, deciso di abbandonarla per una seconda volta facendo perdere le sue tracce per sempre. Una seconda ricaduta ha condizionato il peso di Maja quando ha divorziato dal marito, con il quale stava ormai da tre anni, e il suo declino verso l’obesità purtroppo non si è più arrestato.

Come avremo modo di rivedere anche questa sera in seconda serata a Vite Al Limite, Maja non vivrà purtroppo un facile percorso all’interno del format. Proprio durante il suo ricovero le verrà diagnosticato un Lymphedema, malattia che dovrà curare e per la quale soffrirà parecchio. Una volta abbandonato lo show per motivi di salute, Maja scriverà al Dottor Nowzaradan aggiornandolo sulle sue più recenti condizioni di salute. La donna non riesce più ad uscire dal letto senza l’aiuto del nuovo compagno Christian, e anche per questo sappiamo che purtroppo ad oggi le sue condizioni non siano affatto migliorate. Viene da chiedersi se col passare del tempo la donna vorrà riavvicinarsi allo show e tornare a Vite Al Limite per recuperare la sua salute.