La dama velata, c’è anche Úrsula Corberó prima de La Casa di Carta

L’attrice diventata famosa grazie al personaggio di Tokyo aveva anche recitato in Fisica o Chimica. Ora è sul set di Lift, film di Netflix su… una rapina

Può capitare spesso che, vedendo o rivedendo una serie tv di qualche anno fa, riconosciamo nel cast alcuni giovani attori o attrici che oggi sono estremamente popolari ma che, ai tempi, non avevano tutta la notorietà di oggi. Succede, ovviamente, anche alle star diventare famose grazie a fenomeni internazionali, come Úrsula Corberó: e se non ci credete, date un’occhiata a La dama velata.

Úrsula Corberó è Anita ne La dama velata

L’attrice nel 2017 ha iniziato a recitare ne La Casa di Carta, diventando con la sua Tokyo uno dei personaggi più famosi della serie spagnola, due anni prima era a Trento, sul set della fiction di Lux Vide che Raiuno manda in onda in replica a partire da domenica 31 luglio 2022.

Riconoscerla è molto semplice: sono passati pochi anni, e la Úrsula Corberó ne La dama velata, per quanto un po’ più giovane, è colei che di lì a pochi anni avrebbe raggiunto la notorietà globale grazie a Netflix, che acquisì La Casa di Carta da Antena 3 e che, grazie al passaparola, è stata per anni per serie tv non in lingua inglese più vista di sempre sulla piattaforma.

Ne La dama velata, Corberó è Anita, un personaggio secondario ma molto vicino alla protagonista Clara (Miriam Leone). Figlia dei soprastanti di San Leonardo -dov’è ambientata la serie, in Trentino-, la giovane di umili origini è la migliore amica della protagonista, con cui è cresciuta.

Segretamente innamorata di Matteo (Jaime Olias), attira però l’attenzione di Cornelio (Andrea Bosca), spietato cugino di Clara, che una sera la violenta. Dal terribile gesto Anita resta incinta. Ad aiutarla a non crescere da sola il bambino ed a non essere additata dalla comunità come poca di buono ci pensa Clara, che avvicina Anita a Matteo il quale, per salvarla, decide di sposarla e di riconoscere il bambino come suo figlio.

Úrsula Corberó prima de La Casa di Carta

Non è questo, però, l’unico ruolo per cui l’attrice spagnola è ricordata in Italia prima de La Casa di Carta. Dal 2008 al 2011, infatti, l’attrice è stata nel cast della serie teen Fisica o Chimica, nei panni di Ruth Gómez Quintana, una delle studentesse della scuola al centro delle vicende raccontate.

Il personaggio di Ruth, nel corso delle stagioni è stato al centro di numerose tragiche vicende: prima ha perso i genitori, poi è finita in coma a causa di un’overdose, quindi soffre di bulimia e tenta il suicidio. Numerosi i personaggi con cui Ruth ha condiviso legami sentimentali, ma alla fine del suo arco narrativo, nella sesta stagione, parte per Barcellona. La si rivede nell’ultima stagione nei panni di guest-star.

Úrsula Corberó dopo La Casa di Carta?

Cosa sta facendo Úrsula Corberó dopo La Casa di Carta? La serie si è conclusa nel dicembre 2021 (a giugno 2022 è cominciato il remake sudcoreano), quindi da pochi mesi l’attrice è “libera” dall’impegno della serie che l’ha resa celebre.

Il suo futuro è comunque ancora legato ad… una rapina: Úrsula Corberó è infatti nel cast di “Lift”, nuovo film action di Netflix di cui sono in corso le riprese anche in Italia (si è girato a maggio a Venezia ed a Miramare). La storia è quella di un’esperta ladra e del suo ex fidanzato che decidono di rubare 100 milioni di dollari in lingotti d’oro da un aereo. L’attrice dovrebbe interpretare Camila, ma sul personaggio non ci sono altri dettagli.