• Tv

Una pezza di Lundini, inizio tagliato su Rai2, ma la puntata viene caricata così anche su RaiPlay

La puntata di Una pezza di Lundini in onda ieri su Rai2 è partita con un evidente taglio, sottolineato anche dall’autore Giovanni Benincasa.

È iniziata con uno dei soliti monologhi di Emanuela Fanelli la puntata di ieri sera di Una pezza di Lundini, ma a differenza di come sempre accade tale monologo è partito già “spezzato”, accogliendo qui il termine con il quale vengono alternati dalla voce di Giovanni Benincasa, autore della trasmissione, i vari momenti della trasmissione, tramite bruschi tagli.

La prima parola che pronuncia, infatti, la Fanelli, come si può vedere nel video qui sotto, che riproduce fedelmente lo stacco fra il bumper e la partenza del programma, è tagliata e complessivamente, vedendo che il lancio della puntata, di solito attorno al minuto e mezzo, due minuti, qui si riduce a poco più di una trentina di secondi, si può affermare con certezza che sia avvenuto un taglio.

A confermare il taglio avvenuto sui primi minuti della puntata di ieri sera di Una pezza di Lundini è stato anche lo stesso Giovanni Benincasa, che ha twittato, per poi rimuovere dopo pochi minuti:

Bello questo inizio già “spezzato”, ma non da me.

giovanni benincasa inizio tagliato una pezza di lundini

Non è ancora chiaro il motivo per cui i telespettatori sono stati costretti ad assistere ad un inizio mozzato di quella che è stata la penultima puntata stagionale di Una pezza di Lundini: potrebbe essersi trattato di un semplice problema tecnico legato alla messa in onda o, diversamente, di un maldestro taglio apportato per ridurre leggermente la durata della trasmissione.

Se qualcuno però si fosse aspettato che tale problema venisse risolto su RaiPlay, così non è stato: la puntata, infatti, è stata caricata (qui per recuperarla) come trasmessa su Rai2 e quindi almeno per ora non si potrà recuperare per intero il monologo di apertura con il quale Emanuela Fanelli introduce e lancia ogni puntata.