Una parola di troppo: su Rai 2 il quiz sulla lingua italiana condotto da Giancarlo Magalli

Tutto quello che c’è da sapere su Una parola di troppo, il nuovo quiz culturale sulla lingua italiana condotto da Giancarlo Magalli su Rai 2

Dopo aver lasciato il timone de ‘I Fatti Vostri’, Giancarlo Magalli è pronto per una nuova avventura televisiva, che porta per titolo ‘Una parola di troppo’.

Da novembre il conduttore, alle 17:10, dopo ‘Detto Fatto’, sarà il padrone di casa di un quiz culturale che giocherà sull’uso della lingua italiana.

Giancarlo Magalli conduce Una parola di troppo su Rai 2

Qualche giorno fa, intervistato da ‘Il Giornale’, Magalli ha motivato la scelta di lasciare un impegno quotidiano, sempre in diretta, per cimentarsi con un genere televisivo che trova più affine al proprio spirito ironico e pungente che, da sempre, ha caratterizzato il suo stile di conduzione:

La Rai è casa mia. Per ‘altra parte’ intendevo che c’è già un quiz pronto che dovrei cominciare a registrare ad ottobre e che andrà poi in onda a novembre e dicembre, con la possibilità di rinnovo anche per l’anno successivo. Sono contento perché condurre un quiz mi diverte e mi riposa. È una cosa dove non ci sono omicidi e disgrazie, e dopo ventuno anni credo di meritarmelo.

Per il presentatore si tratta di un ritorno ad un gioco a premi. Lo scorso anno, infatti, fu chiamato a sostituire Costantino Della Gherardesca (impegnato come concorrente di ‘Ballando con le stelle’) alla guida di ‘Resta a casa e Vinci’ in onda sempre sulla seconda rete di Stato.

Ultime notizie su Giancarlo Magalli

Tutto su Giancarlo Magalli →