Tra le pagine della pazzia, su Raidue il thriller che riporta in tv la protagonista di Awkard ed un membro del cast di Glee

La scrittrice Lorna viene perseguitata da Mallory, che le vuole portare via il figlio, vendicandosi -a suo dire- di quanto le ha fatto tempo prima…

Se la trama di Tra le pagine della pazzia, il film-tv che Raidue propone questa sera, mercoledì 16 giugno 2021, alle 21:20, non è tra le più originali, incuriosisce la presenza nel cast di alcune attrici note ai più appassionati fan di serie tv, come Glee, Diario di una nerd superstar ed A.N.T. Farm-Accademia Nuovi Talenti.

Tra le pagine della pazzia, la trama

Il film-tv parte con un firmacopie a cui partecipa Lorna (Nicky Whelan), una scrittrice che ha trovato la fama grazie ad una serie di volumi di autoaiuto dedicati a trovare il coraggio per cambiare la propria vita, come fatto da lei che, dopo aver divorziato, è ora sposata con Harry (Jesse Hutch).

Al firmacopie partecipa anche Mallory (Ashley Rickards), che si presenta come sua ammiratrice. Mallory, però, ha dei secondi fini: dopo aver spiato la casa di Lorne tramite un drone ed averla riavvicinata nel bagno di un ristorante, la ragazza riesce finalmente a stringere amicizia con la scrittrice, fino a farsi invitare a cena a casa sua.

Qui, Mallory fa la conoscenza di Mark (Parker Mack), figlio di Lorna e del suo primo marito: nel corso del film, Mallory riesce a far lasciare il giovane con la sua ragazza Bridget (Sierra McCormick) ed a convincerlo a mettersi con lei. Non solo: la giovane stalker insinua nella mente di Mark la possibilità di essere sempre stato controllato dalla madre, inducendolo a trasferirsi a casa sua.

Tra le pagine della pazzia-ATTENZIONE: SPOILER SUL FINALE-
Ma chi è veramente Mallory? La risposta sta negli eventi accaduti un anno prima: la madre della ragazza, Karen (Jane Harber), dopo aver letto un libro di Lorna aveva trovato il coraggio di chiedere il divorzio dal marito Aaron (Cory Hart). Questo, però, non l’aveva presa bene ed, in un raptus d’ira, prima ha ucciso lei e poi si è suicidato. Mallory, tornando a casa, ha trovato i corpi dei due genitori ed il libro di Lorna, dando a lei la colpa di quanto accaduto e meditando vendetta.

Per farlo, Mallory decide così di portare via a Lorna cosa ha di più caro, ovvero il figlio, cercando di metterlo contro di lei. Quando la giovane le mostra un ordine restrittivo nei suoi confronti, Lorna scopre il cognome della ragazza ed arriva a scoprire la verità.

Mallory, intanto, ha portato Mark nella sua casa: ma qui, poco prima, ha ucciso i due nuovi inquilini, nascondendo i corpi. Lorna riesce finalmente a confrontarsi con Mallory, che le dice tutta la verità puntandole contro una pistola: mentre Mark è legato, Lorna riesce a disarmarla, a recuperare l’arma ed a spararle. Ma Mallory non demorde e cerca di aggredire ancora Lorna, che viene salvata da Harry. Mark viene così liberato, i corpi dei due nuovi inquilini scoperti e Mallory, dopo essere stata caricata su un’ambulanza, viene arrestata.

Curiosità sul film-tv

Tra le pagine della pazziaUscito nel 2019, il film nella versione originale ha due titoli: “The Danger of Positive Thinking” e “Pretty Little Stalker”, quest’ultimo un riferimento al teen drama Pretty Little Liars. E proprio dal mondo delle serie tv per adolescenti arrivano alcune attrici del cast.

Ashley Rickards, interprete di Mallory, è stata per cinque stagioni la protagonista di Diario di una nerd superstar, mentre Sierra McCormick, che dà volto a Bridget, è stata nel cast di A.N.T.-Accademia nuovi talenti nella parte di Olive. Da citare, però anche la presenza di Heather Morris, la mitica Brittany di Glee, qui nel ruolo secondario di Kelsey. Nicky Whelan (Lorna) è invece comparsa in Satisfaction, Matador e Scrubs, mentre Jesse Hutch (Harry) è nel cast di Batwoman nei panni dell’Agente Russel Tavaroff.

Tra le pagine della pazzia, streaming

E’ possibile vedere Tra le pagine della pazzia in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Guida Tv/Replay. Il film è anche in catalogo su Amazon Prime Video.