The Crown 5, ecco la nuova Regina Imelda Staunton: la prima foto

La nuova regina Elisabetta II si mostra al pubblico nella prima foto ufficiale rilasciata da Netflix direttamente dal set di The Crown 5.

The Crown ha ufficialmente la sua nuova Regina Elisabetta II: Imelda Staunton fa capolino in uno scatto rilasciato da Netflix e pubblicato subito dalle principali testate d’Oltreoceano.

Capelli argentei nella consueta acconciatura che la accompagna da qualche decennio, immancabile borsetta all’avambraccio e abiti dal taglio inconfondibile, la Regina Elisabetta II di Imelda Staunton si prepara a essere protagonista della quinta e della sesta stagione di The Crown. Il racconto della Corona di Inghilterra diventato uno dei titoli cult a cavallo tra la fine dei ’10 e l’inizio dei ’20, tornerà su Netflix con le puntate inedite della quinta stagione solo nel 2022: proprio nelle ultime settimane sono iniziate le riprese della stagione che coprirà un arco di tempo che vedrà la Regina affrontare, tra le altre cose, il divorzio di Carlo e Diana e il suo Annus Horribilis, il 1992.

Imelda Staunton è la terza attrice ad assumere il ruolo della Regina Elisabetta II: prima di lei ci sono state Claire Foy, protagonista delle prime due stagioni, e Olivia Colman, splendida sovrana della terza e della quarta stagione.

Ora sul set di The Crown c’è un nuovo cast, alla sua ultima rotazione: al fianco della Staunton nel ruolo del Principe Filippo (scomparso appena qualche mese fa, alla soglia dei 100 anni) c’è Jonathan Pryce, mentre Lesley Manville è la principessa Margaret, Elizabeth Debicki subentra a Emma Corrin nel ruolo della principessa Diana e Dominic West debutta nel ruolo del principe Carlo. Sul fronte politico, Jonny Lee Miller interpreta John Major, primo ministro britannico seguito a Margaret Thatcher, meravigliosamente interpretata nella quarta stagione da Gillian Anderson.

C’è attesa, ovviamente, per vedere il nuovo cast in azione e per seguire un nuovo – per quanto già molto noto – capitolo delle vicende della Corona Britannica nella finzione ideata da Peter Morgan: ricordiamo, infatti, che per quanto la serie ripercorra in maniera filologica i fatti avvenuti sotto il regno di Elisabetta II non tutto quello che si vede e si ascolta nelle stanze di Buckingham Palace è reale o meglio realmente avvenuto. Ma vedremo come la serie affronterà gli scandali di Carlo e Diana, le interviste tv incrociate, il divorzio e a quanto pare anche la morte di Lady D.

 

Ultime notizie su The Crown

Tutto su The Crown →