Tg La7: “Nei giorni rossi spostamenti solo all’interno del comune e sport consentito sotto casa”. Ma non è vero

Al Tg La7 si illustrano le misure in vigore nei giorni rossi: “Ci si può spostare solo nel proprio comune e sport consentito sotto casa”. Ma non è vero

Il decreto natale manda in confusione il TgLa7 che nell’edizione delle 20 dell’anti-vigilia sbaglia a comunicare le misure restrittive in vigore nei giorni festivi e prefestivi compresi tra il 24 dicembre e il 6 gennaio. Lo scivolone riguarda le zone rosse, ossia i giorni in cui gli italiani rivivranno lo spettro di un nuovo lockdown, stavolta però con delle differenze rispetto alla primavera scorsa. E proprio su queste differenze è inciampato il notiziario di Mentana.

“Al di fuori degli orari del coprifuoco previsto dalle 22 alle 5, ci si potrà spostare all’interno del proprio comune una sola volta nei giorni di massime restrizioni, per far visita a parenti e amici. Potranno farlo due persone e assieme a loro potranno portare figli minori di 14 anni o persone disabili e non autosufficienti che vivono con loro”.

In realtà non è del tutto così, perché come spiegano le Faq del Governonei giorni festivi e prefestivi è possibile, una sola volta al giorno, spostarsi per fare visita a parenti o amici, anche verso altri Comuni”. E’ quindi consentito l’approdo in altre città, a patto che si resti nella stessa regione.

Un’altra imprecisione è stata inoltre evidenziata a proposito dello svolgimento dell’attività sportiva. Secondo il Tg La7, infatti, questa è possibile “all’interno del comune nei giorni rossi solo sotto casa”. Errore, visto che in questo caso si applica la separazione tra attività motoria – ammessa soltanto nei pressi della propria abitazione – e l’attività sportiva, che può essere fatta lontano dalla propria abitazione, ma in forma individuale. Un aspetto illustrato con delle slide durante la conferenza stampa di Conte di venerdì che Mentana, oltretutto, ha seguito in diretta su La7.

Ultime notizie su Enrico Mentana

Enrico Mentana è un giornalista e conduttore tv milanese classe '55, che dal 30 giugno 20210 è direttore del TgLa7 su La7, dopo aver condotto Matrix su Canale 5.

Tutto su Enrico Mentana →