Storia di una famiglia perbene 2 ci sarà?

Mediaset ha pensato a questo titolo come ad una miniserie, ma i risultati ottenuti ci fanno chiedere se una seconda stagione sia davvero impossibile…

La storia d’amore definita da molti “Romeo e Giulietta ambientata a Bari” sta per giungere a conclusione: con la quarta ed ultima puntata in onda mercoledì 24 novembre 2021 su Canale 5, Storia di una famiglia perbene si congeda dal pubblico, svelando se la storia tra i giovani protagonisti potrà avere un lieto fine oppure no. Ma c’è anche un’altra domanda che i telespettatori si stanno facendo: Storia di una famiglia perbene 2 si farà?

La risposta sembra essere piuttosto scontata: essendo questa serie tv tratta da un’opera letteraria, ovvero l’omonimo romanzo di Rosa Ventrella (edito da Newton Compton), la storia dovrebbe concludersi definitivamente con l’ultimo episodio. Mediaset avrebbe pensato a questa produzione come una miniserie limitata, quindi, senza possibilità di un seguito.

Certo che però, come ormai ben sappiamo, in televisione tutto è possibile, ed anche se la prima stagione si conclude seguendo la conclusione de libro, trovare le idee per un seguito potrebbe essere assolutamente fattibile. Basti pensare ad alcuni casi legati a serie tv americane tratti da libri che, dopo aver esaurito il materiale della fonte originale con la prima stagione, sono comunque proseguiti (due titoli tra tutti: The Leftovers e Big Little Lies).

Storia di una famiglia perbene 2, sebbene non sia attualmente previsto, non sarebbe assolutamente impossibile da realizzare: la storia di Maria (Federica Torchetti) e Michele (Carmine Buschini) potrebbe proseguire raccontandone l’evoluzione nell’età adulta, con nuovi ostacoli causati dalle rispettive famiglie, ma anche da nuove situazioni. E, nel creare questo nuovo racconto, potrebbe essere coinvolta la stessa autrice del libro, per dare maggiore veridicità alla storia.

Il pubblico, intanto, ha molto gradito la prima stagione della serie, regalando a Canale 5 ascolti soddisfacenti il mercoledì sera, restando sopra i tre milioni di telespettatori ed il 17% di share. Merito anche del cast adulto, con attori come Giuseppe Zeno, Simona Cavallari e Vanni Bramati, molto amati dal pubblico televisivo.