Stasera Italia, lite furiosa tra Porro e Galli. Il giornalista se ne va

A Stasera Italia accesissimo duello tra Porro e Galli. Il giornalista: “Quanti dei positivi sono davvero malati?”. Il professore: “Farneticazioni”

Prima o poi sarebbe dovuto accadere. Dopo mesi di ospitate quotidiane, va in scena la prima tele-rissa con protagonista un virologo. A finire nell’occhio del ciclone è il professor Massimo Galli, che si scontra frontalmente con Nicola Porro nel corso dell’appuntamento speciale di Stasera Italia. A scatenare la scintilla è il giornalista che anticipa in un certo senso ciò che accadrà di lì a poco: “Devo stare molto tranquillo sennò mi cacciano da Mediaset”.

Porro va quindi all’attacco: “Il professor Galli forse non ha figli a scuola. Io ho figli a scuola, hanno chiuso tre scuole a Milano semplicemente perché ci sono falsi positivi. Io non ho problemi, ho la tata, ma non tutti la hanno. Dei 3678 positivi di oggi, lei ha il numero di quelli veramente malati? Ieri il professor Bassetti mi ha detto che il 94% sono o asintomatici o debolmente positivi”.

La reazione di Galli è immediata: “E’ falso. Si faccia un giro nel mio reparto e si renderebbe conto della situazione, signori miei non scherziamo. Non lasciamoci andare a farneticazioni, se i toni sono questi non vale la pena andare avanti. Signori, io mi tolgo l’auricolare. Non vale la pena, siamo di fronte a una presa di posizione di tipo politico per buttare in politica un problema di epidemia”.

Il conduttore di Quarta Repubblica a quel punto perde le staffe, spiazzando Barbara Palombelli: “No, non vado avanti io, non si preoccupi, ha tutto lo spazio che vuole. Io non ho insultato nessuno. La parola farneticazione non la posso tollerare nei confronti di un mio ospite”.

Ad andarsene alla fine è proprio Porro, che molla la sua postazione per non tornare più. Galli al contrario rimane a suo posto, in seguito a ripetuti inviti della Palombelli. “La farneticazione non riguardava né Porro, né Bassetti, ma il negazionismo della gravità del problema”, precisa il professore. “Credo di avere una sovraesposizione insopportabile, se mi tocca addirittura andare a discutere in contesti di un certo tipo con questo tipo di attacchi ne faccio volentieri a meno,ma qualcuno dovrà prendersi la responsabilità nei confronti degli italiani di continuare a voler sottovalutare la gravità di una situazione per fare il comodo di un interesse, una categoria o una posizione politica”.

Diversi minuti dopo arriverà pure la replica di Bassetti, attraverso un comunicato: “Quando si arriva agli insulti tra colleghi accademici io faccio un passo indietro. Mi spiace che il professor Galli si adiri a sentire i dati che lo stesso ministero della Salute fornisce ogni giorno”.

Ultime notizie su stasera italia

Tutto su stasera italia →