Soliti Ignoti – Il ritorno, il parente misterioso sbaglia il verdetto finale (video)

Il parente misterioso annuncia una risposta errata e provoca il caos al termine della puntata di Soliti Ignoti (ma non è la prima volta…)

La storia si ripete in quel di Soliti Ignoti – Il ritorno. La puntata del 27 aprile 2021 sarà ricordata da Monica Leofreddi – ospite della puntata – da un fatto che chiameremo “anomalo, ma non troppo“. Già perché il parente misterioso anche stavolta ne ha combinata una delle sue facendo andare in tilt il finale del gioco.

Siamo all’atto finale di tutte le puntate: si svela qual è il rapporto famigliare che collega il parente all’ignoto. Al centro dello studio c’è Silvia, donna di 54 anni, madre di uno degli ignoti di questa puntata. Il cerchio come sempre si restringe a sole due possibilità, dunque – se la matematica non è un’opinione – si ha il 50% delle possibilità di indovinare e vincere il montepremi che al netto del percorso fatto dalla Leofreddi nell’arco di tutto il gioco (aiuti comperati compresi) è ammontato a 25.200 euro.

La concorrente VIP scommette che Silvia sia la mamma dell’ignoto numero 8, una ragazza dai capelli biondi e occhi chiari.

Amadeus crea la suspence: “E’ lei la mamma dell’ignoto numero 8?” chiede. A quel punto parte la musica tensiva, sempre più crescente, che culmina con il silenzio tombale in studio. Secondi infiniti di silenzio che si rompono con la risposta del parente misterioso: “Sì, sono io” dice. La Leofreddi esulta ma Amadeus ferma immediatamente la contentezza della sua ospite “Di chi?”.

Silvia ripete: “Otto!“, in studio il gelo, la Leofreddi rimane impietrita. Amadeus, per qualche istante spaesato, indica alla donna che in realtà la risposta reale si trova all’altro fianco. Suo figlio è l’ignoto numero 7 e non l’8. Si rende conto di essersi sbagliata, suo figlio infatti è l’ignoto numero 7: “Ah pensavo che lei fosse…” e il conduttore con una battuta ironica cerca di sorriderci su: “Neppure lei riconosce più suo figlio? Questo è uno di quei rari casi in cui il figlio non assomiglia a sua mamma diciamo…

Ma perché parliamo di storia che si ripete? 22 novembre 2017, in quel caso la storia si scrisse: il signor Maurizio (anch’egli parente misterioso) rispose “Sì sono lo zio dell’ignoto numero 1” quando il concorrente indicò la parentela con l’ignoto numero due. Il pubblico e il partecipante, dopo i primi istanti euforici, si videro perdere in uno schiocco di dita il gruzzolo accumulato di 35.000 euro per colpa dell’errore del parente misterioso.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Soliti ignoti

Soliti ignoti è un game show prodotto da Endemol Shine, basato sul format Identity, trasmesso in access prime time da Rai1 dal 2007 al 2012 condotto da Fabrizio Frizzi.

Tutto su Soliti ignoti →