Sex & The City, Sarah Jessica Parker conferma i nuovi episodi “and just like that” il sottotitolo

Attraverso un video sul proprio Instagram Sarah Jessica Parker ha confermato il ritorno di Sex and the City con nuovi episodi su HBO Max

Torna Sex & The City. Dopo la voce circolata poco prima di Natale attraverso il New York Post, arriva adesso la conferma direttamente da Sarah Jessica Parker. Il dramedy che ha rivoluzionato il racconto della donna e della sessualità in tv raccontando a pieno il passaggio tra la fine degli anni ’90 e il tormentato nuovo millennio, torna con un nuovo ciclo di dieci episodi.

Nei 15 anni dall’ultimo episodio e negli 11 dal secondo film Sex and the City 2, il mondo è cambiato anche in tv, l’avanzata dello streaming ha scombussolato tutti gli equilibri, così Sex and the City non sarà realizzata per HBO ma per la sua sorella più “agile” HBO Max. In Italia la serie è disponibile su Sky Box Sets e su Now Tv in streaming, ovviamente al momento non possiamo dire con certezza se sarà Sky a trasmettere i nuovi episodi, ma sembrerebbe la soluzione più probabile.

And Just Like That Samantha non c’è

Saranno realizzati 10 nuovi episodi di Sex and the City che avranno il sottotitolo di And Just Like That con Michael Patrick King di nuovo alle redini del progetto dopo aver diretto diversi episodi e i due film usciti al cinema. King sarà produttore con le tre protagoniste Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis. Le tre riprenderanno i ruoli di Carrie Bradshaw, Miranda Hobbes e Charlotte York, mentre è ufficiale che non farà parte dei nuovi episodi Samantha Jones interpretata da Kim Cattrall.

Quella che potremmo definire una miniserie revival con 10 episodi da 30 minuti (ma chissà che non si trasformi in un ritorno in pianta stabile in vista del prevedibile successo) racconterà le tre amiche mentre affrontano i problemi della vita e dell’amore a cinquant’anni.

Nel video pubblicato su Instagam da Sarah Jessica Parker si vedono scene di New York e uno schermo di un computer in cui viene scritto And Just Like That e The Story Continues (e proprio così la storia continua) accompagnate dalla voce della protagonista come negli episodi della serie tv.

Sicuramente Micheal Patrick King dovrà decidere cosa fare del personaggio di Kim Cattrall, Samantha, tra i più amati della serie per la sua vivacità e libertà. Ma l’attrice già da tempo aveva detto di non voler riprendere il ruolo. Difficilmente immaginiamo che un’altra attrice potrebbe sostituirla nello stesso ruolo, magari potrebbe essere aggiunta una nuova amica. Inoltre l’assenza di Samantha sarà in qualche modo menzionata nella serie, ci sarà raccontata la sua storia nelle chiacchiere tra amiche o sarà semplicemente ignorata?

Sicuramente non possiamo fare a meno di sottolineare come sia l’ennesima idea che torna dal passato. Interessante anche la scelta di realizzarlo per lo streaming probabilmente sperando di spostare il pubblico tradizionale della piattaforma cable in streaming. E chissà che un titolo così forte non possa essere usato come volano per la distribuzione internazionale di HBO Max.

Fonte deadline, foto via Variety