Sanremo 2023, il Tg1 apre con il titolo ‘in diretta’ ma non funziona il collegamento con Amadeus

La sorpresa svanisce in un problema tecnico e salta l’apertura del Tg1 ad effetto: l’attesa per la lista dei Big di Sanremo 2023 sale.

Sanremo 2023 parte dal Tg1 delle ore 13:30 di domenica 4 dicembre 2022, ma la sorpresa svanisce immediatamente, sui titoli di testa del telegiornale. L’organizzazione per l’entrata ‘ad effetto’ avrebbe voluto che Amadeus si collegasse in diretta con Valentina Bisti sulla coda del sommario. Un modo per inaugurare l’edizione in modo totalmente diverso rispetto alla solita liturgia (come avvenne in occasione della prima serata di Sanremo 2022), ma così non è stato.

Il nostro ultimo titolo è in diretta” annuncia la giornalista e conduttrice, chiama Amadeus all’appello, lo si vede inquadrato su uno dei maxischermi del grande studio del Tg, ma il conduttore di Sanremo non risponde. Seguono secondi di silenzio e imbarazzo, la Bisti richiama Amadeus “Ci senti?” ma lo sguardo del direttore artistico sembra tutt’altro che pronto.

La voce della giornalista non arriva al suo auricolare, Amadeus sembra accorgersi che qualcosa non va e l’hype cade rovinosamente.

Solo nella seconda parte del notiziario, attorno alle 13:50, Amadeus è ricomparso in video e stavolta con il collegamento funzionante per annunciare i 22 nomi (in due tempi), aggiungendo che il totale dei partecipanti al Festival (dal 7 all’11 febbraio 2023) ammonterà addirittura a 28 artisti. Qui i nomi degli artisti partecipanti al Festival di Sanremo 2023.

*IN AGGIORNAMENTO*