La Russia attacca l’Ucraina: in prima serata speciale Tg1, Mediaset si affida a Rete 4

La notizia dell’attacco russo nei confronti dell’Ucraina ha portato dalle prime ore di stamane a dei cambiamenti nel palinsesto televisivo.

Il discorso pronunciato da Vladimir Putin ancora nel cuore della notte italiana, discorso con il quale il presidente russo ha annunciato di fatto l’attacco dell’Ucraina, ha nelle ore successive iniziato a cambiare il corso della vicenda Russia-Ucraina, che da almeno più di una settimana è costantemente sotto i riflettori dei media. Il clima di guerra che è iniziato presto a circolare ha portato con sé alcuni inevitabili cambiamenti anche per quanto riguarda il palinsesto televisivo italiano.

La Russia attacca l’Ucraina: i primi cambiamenti in tv (ore 9:50)

A stravolgere per il momento la propria programmazione è solo Rai1, che ha deciso di aprire la giornata di oggi con un lunghissimo speciale Tg1 condotto dalla direttrice Monica Maggioni. Lo speciale, che si è aperto alle 7:00 e proseguirà almeno fino alla partenza di È sempre mezzogiorno, la cui messa in onda al momento pare confermata dalla programmazione Rai, ha così preso il posto sia di Unomattina sia di Storie Italiane.

Canale 5 ha invece deciso di non procedere al momento con nessun cambiamento, confermando l’appuntamento di Mattino Cinque News, dedicato però interamente agli sviluppi sul fronte Russia-Ucraina, come hanno annunciato in apertura di puntata Federica Panicucci e Francesco Vecchi.

Su Rai2 per il momento si segnala la sola presenza di una edizione del Tg2 delle ore 8:30 leggermente allungata e interamente dedicata agli accadimenti delle ultime ore, con in studio, in affiancamento a Giulia Apollonio, l’analista del Centro Studi Internazionali Marco Di Liddo e il caporedattore della redazione esteri del Tg2 Luca Salerno. In onda poi in versione speciale con il titolo L’Ucraina sotto attacco Tg2 Italia.

Su Rai3 al momento le prime notizie sull’attacco russo nei confronti dell’Ucraina vengono seguite da Agorà e Agorà Extra, così come su La7 in questa prima parte di mattinata hanno coperto regolarmente lo spazio informativo Omnibus e Coffee break.

La programmazione speciale di Rete 4

Anche Rete 4 ha deciso di cambiare per oggi la propria programmazione per seguire i fatti che stanno avvenendo all’interno dell’Ucraina. Dalle 11 alle 12 è prevista un’edizione speciale del Tg4, che precederà la consueta edizione del notiziario di Rete 4. Dalle 15:30 alle 18:55 sarà invece in onda Nicola Porro con Speciale Quarta Repubblica, che sarà poi seguito dall’edizione serale del Tg4. Gli sviluppi dell’attacco della Russia in Ucraina saranno seguiti in serata da Barbara Palombelli con Stasera Italia e da Paolo Del Debbio con Dritto e Rovescio.

Variazioni di palinsesto Rai

Su Rai 1 salta il sesto appuntamento di DOC – Nelle tue mani, che viene sostituito da uno speciale di prima serata del Tg1. Per il pomeriggio di Rai3 è inoltre previsto un allungamento dell’edizione del Tg3 delle 14:25, che si protrarrà in via eccezionale fino alle 16:45. La staffetta fra i tg dovrebbe proseguire poi così: dalle 16:45 alle 17:30 andrà in onda in un’edizione speciale il Tg1, mentre dalle 17:30 il testimone passerà al Tg2, che manterrà la linea fino alle 19:00, orario dell’edizione serale del Tg3.

A ‘Tg2 post’ – in onda alle 21 su Rai 2 – approfondirà in 20 minuti i nuovi sviluppi. Con Antonio Di Bella, l’ambasciatore Giulio Terzi di Santagata, il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana e quello del Sole 24 Ore Fabio Tamburrini, Federico Rampini e il direttore del TG, Gennaro Sangiuliano.

Rai 3 tornerà ad informare in seconda serata con ‘Linea Notte’ condotto da Maurizio Mannoni. Collegamenti con i corrispondenti e gli inviati oltre le ultime notizie. La situazione verrà analizzata in studio insieme agli ospiti: Marco Tarquinio di Avvenire, Dario Fabbri di Limes e di Angela Mauro, corrispondente dell’Huffington Post da Bruxelles.

Mentana in diretta dalle 17:00

Arriverà in coda alla programmazione ordinaria della rete lo speciale TgLa7 condotto da Enrico Mentana, che tramite un post Instagram annuncia che sarà in diretta dalle 17:00, per poi proseguire alle 20:00 con il consueto notiziario serale. “Come è suo dovere La7 dalla prima mattinata ha aperto il flusso continuo delle notizie sulla guerra in Ucraina. Sarà così fino a notte e nei prossimi giorni. In particolare ci vedremo anche – se volete – dalle 17 alle 20, e poi nel tg, per aggiornare e approfondire la situazione. A dopo” ha comunicato Mentana.

Ultime notizie su Unomattina

Unomattina è lo storico contenitore della morning news di RaiUno, in onda dal 22 dicembre 1986 dalle 7.

Tutto su Unomattina →