Rossano Rubicondi è morto

E’ morto a 49 anni Rossano Rubicondi, noto al pubblico tv per la partecipazione all’Isola dei Famosi dove approdò come marito di Ivana Trump.

E’ morto Rossano Rubicondi. La notizia piomba nella serata di venerdì 29 ottobre 2021 con un tweet di Simona Ventura che lo saluta con un affettuoso messaggio che si chiude con un “RIP” che lascia pochi dubbi. Un fulmine a ciel sereno per chi ricorda Rossano Rubicondi concorrente dell’Isola dei Famosi 6, nel 2008, dove approdò come marito di Ivana Trump: un’edizione animata dallo spirito allegro e dal fare da playboy del giovane romano, anche grazie a una una ‘chiacchierata’ amicizia con Belen Rodriguez che trainò la curiosità e il racconto di quell’annata. Un’edizione del reality allora su Rai 2, e condotta proprio da Simona Ventura, rimasta nella memoria dei telespettatori.

 

Rossano… Grazie per il percorso fatto insieme, per i litigi, le incazzature ma anche i chiarimenti e le risate, tantissime, che abbiamo fatto insieme. Fai buon viaggio RiP

Non sono ancora note le cause della morte: Rossano Rubicondi aveva 49 anni ed era nato il 14 marzo 1972 a Roma. Iniziata la carriera di modello, nel 2008 sposa Ivana Trump, già moglie di Donald e arrivata col giovane italiano al suo quarto matrimonio. Nello stesso anno partecipa alla sesta edizione de L’Isola dei Famosi, condotta da Simona Ventura: nel cast di quella edizione anche Vladimir Luxuria, che vinse, la già citata Belen Rodriguez, Giucas Casella, Flavia Vento e Patrizia De Blanck, giusto per citarne alcuni. Nel 2010 torna nel programma, ma questa volta come inviato e ormai anche come ex-marito della Trump, e di nuovo come concorrente nel 2012, ma solo per poche puntate.