Rai2 interrompe la diretta della partita di basket Virtus Bologna-Milano, i tifosi insorgono

Polemica per la decisione di Rai2 di interrompere a due minuti dalla fine la diretta della partita di basket tra Virtus Bologna e Milano

Clamorosa gaffe andata in scena pochi minuti fa su Rai2 (dove a gennaio in prime time debutterà La Caserma). La rete diretta da Ludovico Di Meo ha bruscamente interrotto la diretta della partita di basket maschile, valida per la 13esima giornata del Campionato di Serie A 2020/21, tra Virtus Segafredo Bologna e Aix Armani Exchange Milano.

Lo ha fatto alle ore 19.00, a pochissimi minuti dalla fine, con l’esito della gara non ancora certo (il risultato, non a caso, era sul 66 a 70 per Bologna). E lo ha fatto per lasciare spazio alla diretta dalla Camera dei Deputati per le dichiarazioni di voto finale dei rappresentanti dei gruppi e delle componenti politiche del gruppo misto, sul disegno di legge di bilancio 2021-2023.

Una decisione che ha indispettito i tifosi e gli appassionati di basket, costretti a migrare sul canale di Rai Sport HD, dove è andata in onda la parte finale della partita. Tifosi che sui social in questi minuti stanno manifestando fastidio per il trattamento riservato alla sfida tra due delle principali candidate alla vittoria finale del campionato di basket.

Un episodio, quello di oggi, che effettivamente lascia non soltanto l’amaro in bocca, ma anche una domanda, purtroppo non particolarmente originale e forse un po’ retorica: se la partita in corso fosse stata di calcio, si sarebbe comunque consumata la fastidiosa interruzione della messa in onda sul canale generalista della tv pubblica a due minuti dalla fine?

Per la cronaca, Virtus Bologna-Olimpia Milano, commentata per la Rai da Maurizio Fanelli e Sandro De Pol, è finita 68-73 e Marco Belinelli, nel giorno del suo atteso ritorno nel massimo campionato in Italia (nella Virtus Bologna) dopo la lunga esperienza nella Nba, ha chiuso con 9 punti in 18 minuti giocati.

I Video di TvBlog