Prigioniera di un incubo su Rai 2: trama, cast e curiosità sul film-tv

Un giovane donna in attesa di una figlia e vittima di violenze viene rapita da una coppia apparentemente tranquilla…

Vittima di violenza prima, prigioniera di un’inquietante coppia poi: è il destino che tocca alla giovane protagonista di Prigioniera di un incubo, film-tv che Raidue manda in onda questa sera, sabato 4 giugno 2022, alle 21:20. Siete pronti per un sabato sera thriller? Allora proseguite nella lettura!

Prigioniera di un incubo, la trama

Protagonista è Ava (Haskiri Velazquez), giovane ragazza che ha messo da parte il proprio sogno di dirigere un teatro dopo essersi fidanzata con il violento Shane (Austin Weyant). La giovane aspetta una figlia proprio da lui ma, dopo l’ennesima violenza, decide di scappare, aiutata dall’amico Kyle (Brady Gentry).

Mentre è in auto, sotto la pioggia, manda un messaggio vocale alla sorella Lila (Sarah Wisser), chiedendole di ospitarla. Durante il viaggio, però, ha un incidente. Al suo risveglio si trova nella misteriosa casa di Valerie (Nicky Whelan) e William (Cleo Anthony), una coppia che inizia a prendersi cura di lei.

Ava inizialmente si trova a suo agio nella grande casa circondata da un bosco, anche se non c’è segnale e non può chiamare la sorella. Shane, intanto, si mette sulle tracce della giovane e, scoperto che è stata aiutata da Kyle, lo uccide.

La protagonista continua a legare con la coppia, mentre Lila inizia a chiedersi dove sia finita la sorella e si mette a cercarla, seguita di nascosto da Shane. Nel frattempo, Ava inizia ad avere dei dubbi su Valerie e William, quando ritrova il suo cellulare -che era stato nascosto- ed alcune pillole a nome di William.

A questo punto, per la giovane inizia un incubo: cerca di allontanarsi dalla casa, ma la coppia la riprende ogni volta, fin quando, per lo shock, le si rompono le acque. Valerie e William la fanno partorire e poi la sedano, facendole credere di aver perso la figlia, ma non è così: la vogliono rubare per poterla crescere loro.

-ATTENZIONE: SPOILER-
Mentre Lila e Shane si mettono insieme sulle tracce di Ava, questa si ritrova legata ad un letto: l’unica sua possibilità di salvezza è William, che della coppia sembra il più ragionevole. L’uomo le dice di essersi rovinato la carriera da medico a causa della sua dipendenza dalla droga, cosa che ha anche influenzato il tentativo di avere un figlio con Valerie, neanche adottandolo.

Ava approfitta di queste confidenza per chiedergli di bere qualcosa con lei: William non sa che la giovane è riuscita a mettergli nel bicchiere delle pillole con cui riesce ad addormentarlo ed a liberarsi e scappare.

Proprio durante il confronto con Valerie, Lila e Shane si presentano alla porta di casa: inizia così un inseguimento nel bosco tra spari e tentativi di fuga che si risolve con Ava che ruba la pistola a Valerie e la uccide.

Rientrata in casa, Ava deve però affrontare Shane, che è rimasto il violento di sempre: ad aiutarla, però, c’è William, che si è risvegliato e lo pugnala. Ma nella colluttazione, muore anche lui.

Ad Ava e Lila non resta che scappare con la bambina: per la protagonista è giunto il momento di rifarsi una vita, crescendo sua figlia e riuscendo finalmente a realizzare il suo sogno di gestire un teatro.

Prigioniera di un incubo, curiosità e cast

Il film-tv è andato in onda negli Stati Uniti su Lifetime nel 2021, con il titolo “You’re not safe here”, ma è anche noto con il titolo “The Girl in the Window”.

Nel cast spicca la presenza di Haskiri Velazquez, interprete della protagonista, vista nel sequel di Bayside School, e di Nicky Whelan, vista in Satisfaction ed in alcuni episodi di Scrubs. Cleo Anthony, invece, è apparso in She’s Gotta Have It.

Prigioniera di un incubo, streaming

E’ possibile vedere Prigioniera di un incubo oltre che durante la messa in onda televisiva su Raidue anche in streaming su RaiPlay e sull’app per smart tv, smartphone e tablet.