Piscine da pazzi: che fine ha fatto Matt Schuler? Ora vive in California

Piscine da pazzi al debutto della nuova stagione avrebbe cambiato cast. Matt Schuler in particolar modo avrebbe abbandonato lo show…

Il noto programma televisivo Piscine da pazzi capace di addentrarci nel magico e inaspettato mondo della costruzione delle piscine su misura, anche questa sera in prima serata su HGTV, canale 53 del digitale, sembra presto possa cambiare completamente cast.

Tra il malcontento dei telespettatori americani, primi fidi appassionati allo show debuttato proprio sulla rete ammiraglia Home & Garden Television per la prima volta nel 2015, c’è già chi cerca di carpire notizie a proposito dei membri del cast e in particolar modo di Matt Schuler, tra i principali protagonisti del format.

Come forse ricorderete, è sempre a Piscine da pazzi che da diverso tempo ormai scopriamo le ville di ricchi ereditieri o di semplici benestanti che decidono il più delle volte di costruirsi un vero e proprio villaggio caraibico tra le mura di casa o, ancora, un Aqua Park in giardino. Ebbene, il docu-reality in rotazione proprio in queste ore su HGTV avrebbe dato definitivamente il via ad un rinnovamento che partirebbe proprio da chi quello stesso format l’ha reso famoso. Matt Schuler non farebbe più parte del cast, ma per scelta sua.

A sorpresa, Matt Schuler avrebbe deciso di cambiare occupazione trasferendosi di fatto nel mondo edilizio e più precisamente in quello delle ristrutturazioni. Se anche voi dunque vi stavate chiedendo se il volto di Matt continuasse a presenziare anche nelle future stagioni del programma ora sapete che no, non sarà così. Secondo quando riferito da Briefly.com, infatti, Schuler avrebbe deciso di licenziarsi ormai  gennaio del 2021 ma HGTV avrebbe reso nota la notizia soltanto qualche mese dopo. Secondo quanto riportato da Briefly.com inoltre Matt Schuler dopo 15 anni vissuti da imprenditore di se stesso avrebbe ora deciso di cambiare completamente vita trasferendosi in California, dove avrebbe anche iniziato a lavorare come agente immobiliare; metterebbe in vendita le stesse abitazioni che lui ristruttura e starebbe già riscontrando non pochi successi.

Se le nuove stagioni di Piscine da pazzi negli States sono ormai al debutto già dal prossimo autunno, ci si domanda quando queste approderanno anche qui in Italia, dove in onda su HGTV continuiamo a rivedere repliche registrate ormai diversi anni fa. Certo è che l’assenza di Matt Schuler potrebbe risultare una difficile sfida da affrontare, forse anche complicata da superare per un format tradizionale al quale il pubblico era già ormai molto affezionato.