• Tv

Pier Silvio Berlusconi risponde alla bacchettata di Maurizio Costanzo: “Siamo orgogliosi di averlo ancora in squadra”

L’AD Mediaset Pier Silvio Berlusconi riserva una “sorpresa” a Maurizio Costanzo su Sorrisi: “Festeggeremo i 40 anni del suo show”.

La “squadra” è una parola ricorrente per Pier Silvio Berlusconi, AD Mediaset. Ricordate quando venne tirata in ballo poco meno di un mese fa alla presentazione dei palinsesti validi per la stagione 2021/22 del biscione? Il riferimento è a Barbara d’Urso ‘ridimensionata’ perché nell’era del post-Covid “non ha più senso l’infotainment che passa dalla politica, alla cronaca, al gossip”, nonostante tutto la conduttrice “rimane nella nostra squadra”.

La stessa parola che corre nella lettera aperta di Pier Silvio Berlusconi a Maurizio Costanzo su Tv Sorrisi e Canzoni. Vi dice qualcosa la sorpresa dell’AD Mediaset? Poco meno di 2 settimane fa vi abbiamo riportato lo sfogo di Maurizio Costanzo direttamente dalle pagine di Repubblica. Il giornalista e conduttore del suo storico show non le aveva mandate a dire rivolgendosi direttamente all’azienda di cui fa parte da quarant’anni.

Il suo risentimento è stato quello di non esser nemmeno menzionato alla presentazione dei Palinsesti Mediaset: “Ho avuto l’impressione di aver interrotto il programma (il Maurizio Costanzo Show, ndr) perché non è stato neanche nominato. Mi dispiace perché in autunno festeggerò il quarantesimo anno” e non perse occasione per ricordare a Pier Silvio Berlusconi che “un po’ di anni fa (a Mediaset ndr) furono cinque le persone a essere chiamate: Mike Bongiorno, Corrado, Sandra Mondaini e Raimondo Vianello e io”. La critica si concluse con un fulminante:Sono l’unico vivente, un po’ di rispetto, no?”.

A buttare acqua sul fuoco è proprio il diretto interessato che corre ai ripari con quella che in gergo ‘volgare’ si chiama: metterci una pezza. Nella lettera che si apre con un “Caro Maurizio…” Pier Silvio Berlusconi riconosce al conduttore l’affetto e la stima che nutre per Costanzo “fin dagli anni ’90”. Si dice “orgoglioso di averlo ancora in squadra” evidenziando che sì, effettivamente il 40° compleanno del Maurizio Costanzo Show s’ha da fare.

Il gesto è certamente distensivo, scioglie un nodo che probabilmente da ambo le parti era quantomeno un disturbo. Il Maurizio Costanzo show ha una casa e quella casa si chiama Mediaset, un’azienda che deve non poco al giornalista che sull’intrattenimento, fin dai tempi del suo late show passando per Buona Domenica, prime serate speciali ed altre produzioni ha consolidato un rapporto di fiducia con l’azienda.

1

Per il momento, da parte di Costanzo nessuna replica, intanto la polemica sembra essersi fatta da parte e chissà se qualche cornetta è stata alzata per un “grazie”…