• Rai 2

Peccati ad alta quota: trama e cast del film-tv su Raidue

Lauren, hostess in difficoltà economica, accetta di lavorare per una compagnia aerea privata, che le chiede servizi “extra”, con tutti i pericoli del caso

Può un lavoro trasformarsi in un altro lavoro e diventare una minaccia? Ovviamente sì, se sei la protagonista di Peccati ad alta quota, il film-tv thriller che Raidue manda in onda questa sera, sabato 11 settembre 2021, alle 21:05. Siete pronti a decollare sulla trama di questo film-tv e dei suoi colpi di scena? Allacciate le cinture di sicurezza e proseguite nella lettura!

Peccati ad alta quota, la trama

Lauren (Saxon Sharbino) è una giovane ragazza che inizia a lavorare come assistente di volo insieme all’amica Ashley (Kara Royster). Un giorno, riceva una proposta di lavoro da Hahhah (Christina Moore), ovvero continuare a fare la hostess ma per una compagnia aerea privata che offre ai clienti servizi “extra”: in altre parole, le propone di fare la prostituta. Lauren si rifiuta, ma presto dovrà cambiare idea.

La compagnia aerea per cui lavora, infatti, le riduce i voli; inoltre, scopre che il suo fidanzato Chris (Nicholas David King) la tradisce. Tornata a vivere dal padre, si rende conto che i soldi del suo lavoro non le bastano, decidendo così di accettare l’offerta di Hannah, portando con sé Ashley.

Il caso vuole che il primo cliente di Lauren, Thomas (Esteban Benito), si affezioni a lei, e sia ricambiata, cosa che non avrebbe dovuto fare, secondo le regole che il suo nuovo capo Franklin (Steve Coulter) le imponga. Ma i due continuano a frequentarsi, e Thomas rispetta le decisioni di Lauren anche quando lei preferisce aspettare di avere un rapporto con lui.

Franklin, intanto, si ammala: suo figlio Erik (Griffin Freeman) gli chiede di consegnagli le chiavi della compagnia, ma l’uomo gli rivela di avere scelto Hannah come suo erede. Arrabbiato, Erik uccide il padre ed ammette di aver ucciso Jenny (Chloe Carabasi), un’altra hostess vista ad inizio film-tv.

La donna era perseguitata da un pazzo di nome Paul (Adam Huss), che ora inizia a perseguitare anche Lauren. A bordo di un volo, la prende di mira, costringendola a baciarlo e portandola di forza nella sua stanza d’hotel. La ragazza riesce a scappare, ma Hannah non l’aiuta: le regala solo un coltello perché si difenda da sola.

-ATTENZIONE: SPOILER SUL FINALE-
Lauren, esasperata, decide di licenziarsi, ma Erik glielo impedisce e, dopo, uccide Hannah. Quest’ultima aveva però inviato un video a Lauren, avvertendola del pericolo che si nasconde dietro Erik. La minaccia di Paul viene messa a tacere da Lauren ed Ashley, che insieme lo stendono con un vaso.

Su un altro volo, però, Lauren scopre che Thomas ed Erik si conoscono da tempo, essendo vecchi amici. Thomas, però, vuole davvero bene a Lauren e si scontra con Erik, che estrae una pistola: i due lottano, e Thomas viene colpito a morte. A Lauren non resta che scappare a casa, dove un sicario tiene in ostaggio suo padre e sua sorella, ma la protagonista riesce a metterlo ko.

Erik trova Lauren: la protagonista ricorda di avere ancora il coltello che le regalò Hannah e lo usa per ucciderlo. Sei mesi dopo, Lauren e la sua famiglia si sono trasferiti a Marsiglia, ed Ashley ha deciso di lasciare il lavoro e studiare moda.

Peccati ad alta quota, cast e curiosità

Peccati ad alta quotaIl film-tv è andato in onda nel 2020 su Lifetime con il titolo “Mile High Escorts”. Il cast non è particolarmente noto al grande pubblico, ma vanno citati Kara Royster, vista in God Friended Me; Steve Coulter, nel cast di Banshee ed Adam Huss, che ha rivestito i panni di Kantos in Power.

Peccati ad alta quota, streaming

E’ possibile vedere Peccati ad alta quota in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Guida Tv/Replay.