Ossessione senza fine – Frammenti di un incubo, trama e finale del film-tv: il Dr. Beck è tornato (sotto falso nome)

Il Dr. Beck, sotto falso nome, prova a sedurre la nipote di una sua paziente, entrambe affette da una forma di insonnia che le porta a sedurre sconosciuti

Arriva al quarto capitolo la saga di Ossessione senza fine, il film-tv con Eric Roberts nei panni del folle Dr. Beck. In “Frammenti di un incubo”, in onda questa sera, sabato 26 giugno 2021, alle 21:20 su Raidue, il protagonista torna a perseguitare non una, ma ben due pazienti, con esiti sempre discutibili.

La trama di Ossessione senza fine: frammenti di un incubo

Il Dr. Beck è tornato: lavora in una tavola calda, ma non ha intenzione di farlo a lungo. Approfitta della presenza, nel ristorante, di un medico, per pianificare la sua nuova vita: lo uccide e ne assume l’identità, diventando il Dr. Tanner, atteso in una clinica psichiatrica in New Mexico.

Proprio qui vive Michelle (Emilie Ullerup), affetta da tempo da sexomnia, disturbo che la porta, durante il sonno, ad avere rapporti sessuali con altre persone senza che se ne renda conto. Ovviamente, per dimostrare la sua condizione, durante un test seduce anche il Dr. Beck.

Il giorno dopo in clinica si presenta Katie (Angeline Appel), nipote di Michelle, affetta dallo stesso disturbo, di cui si è approfittato il suo fidanzato Leo (Matt Rife). Alla vista della giovane, il Dr. Beck ne resta affascinato e si decide a conquistarla, il tutto mentre Michelle continua ad essere monitorata in clinica.

Il piano del Dr. Beck include anche uccidere Leo, che Katie aveva deciso di perdonare per averla violentata, e Pamela (Felissa Rose), il capo della clinica, che ha capito che Beck sta mentendo sulla sua identità. Per l’omicidio di quest’ultima incastra Michelle, che ha realizzato di non potersi fidare di Beck. Quest’ultimo, intanto, si avvicina sempre di più a Katie e, con la scusa di voler monitorare il suo disturbo, la invita a vivere nella depandance di casa sua: la ragazza accetta.

-ATTENZIONE: SPOILER SUL FINALE-
Michelle sente degli inservienti che pianificano di violentarla durante il sonno: la donna, così, finge di addormentarsi e reagisce alla violenza, riuscendo a scappare dalla clinica ed ad andare da Katie. Quest’ultima, intanto, assiste ad una scena di follia da parte di Beck, che ogni tanto parla da solo con un’altra versione di se stesso e con ragazzo immaginario di nome Nicky (Michael Perl).

Katie prova a scappare, ma Beck la colpisce e sviene. Michelle raggiunge la casa di Beck e si confronta con il dottore: nel frattempo, Katie è diventata sonnambula e, su indicazione di Beck, dovrebbe pugnalare la zia. Ma Michelle riesce a svegliare Katie, che ferisce invece Beck.

Mentre zia e nipote sono raggiunte dai soccorsi, il Dr. Beck viene ricoverato nella stessa clinica in cui era stata ricoverata Michelle, in cui sarà sottoposto al trattamento d’urto che aveva raccomandato anche per la cura della sua paziente.

Curiosità sul film-tv

Ossessione senza fine Frammenti di un incuboCome detto, “Frammenti di un incubo” è il quarto film-tv della saga di Ossessione senza fine, iniziato nel 2016 e proseguito con i sequel “Il ritorno” e “La vendetta di Sophie”, tutti già trasmessi da Raidue. Protagonista di tutti i film-tv, andati in onda su Lifetime, è sempre Eric Roberts.

Da segnalare anche la backstory del personaggio di Michelle è in realtà la trama di un altro film-tv di Lifetime del 2017, ovvero “Frammenti di memoria”. Ossessione senza fine-Frammenti di un incubo è di fatto, quindi, il sequel di due film-tv. La saga di Ossessione senza fine prosegue con un quinto film-tv, Just what the doctor ordered, sempre con Eric Roberts, andato in onda negli Stati Uniti ad aprile 2021.

Ossessione senza fine-Frammenti di un incubo, streaming

E’ possibile vedere Ossessione senza fine-Frammenti di un incubo in streaming sul sito ufficiale della Rai e sull’app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Guida Tv/Replay.