O anche no – Estate: il talk show inclusivo sulla disabilità ritorna da stasera su Rai 2

Il talk show inclusivo sulla disabilità torna con uno spin off estivo, O anche no – Estate. Da questa sera alle 00:30 su Rai 2

Tornerà con un nuovo spin off e più precisamente con la sua versione estiva O anche no, programma dedicato all’inclusione di ritorno alla mezzanotte e mezza di questo venerdì 4 giugno su Rai 2. Con la partecipazione in ogni puntata di Paola Severini Melograni, anche ideatrice oltre che conduttrice del programma, O anche no racconterà anzitutto della “disabilità che non va in vacanza”.

Già andato in onda lo scorso anno con una sua prima edizione, per la regia di Davide Vavalà, O anche no tornerà dunque a fare capolino nel palinsesto di Rai 2 con diverse novità per questa nuova stagione, denominata O anche no – Estate, per l’occasione. Tra le tante, non mancheranno di certo le inchieste e le informazioni sul mondo del disagio, sempre introdotte da Paola Severini Melograni, come nella sua edizione precedente. In aggiunta, però, stavolta si alterneranno due nuovi volti per il programma: Mario Acampa, attore e conduttore che abbiamo già conosciuto in Rai anche nel più recente programma per giovanissimi La banda dei Fuoriclasse per Rai Gulp, e Riccardo Cresci, al momento anche impegnato al programma meteorologico per i più piccoli Green Meteo, sempre per Rai Gulp. Le due voci maschili, già impegnate per il sociale con Rai per il Sociale, Rai Pubblica Utilità e Rai Ragazzi gireranno anche per l’Italia per raccontare ciò che realmente può offrire il nostro Stivale ai giovani più speciali.

Tra i temi affrontati da O anche no – Estate quello dell’Istruzione, che quest’anno pare non andrà nemmeno in vacanza. Come proposto nei mesi scorsi dal Ministro dell’Istruzione, infatti, molte scuole rimarranno aperte anche nei mesi estivi proprio per rispondere alle esigenze dei ragazzi più bisognosi di attenzione che resteranno a casa. Così, quegli stessi alunni con bisogni speciali verranno accompagnati, istruiti e anche intrattenuti nel corso del loro cammino da insegnanti e operatori che staranno loro vicini fino a settembre.

Gli inviati di O anche no – Estate visiteranno inoltre strutture abitative, luoghi attrezzati per il turismo accessibile, oratori e molte altre realtà che si adoperano ogni giorno per diventare porti sicuri per chi ne ha più bisogno. Il programma documenterà l’importanza dello sport nel mondo della disabilità raccontando la quotidianità di diversi atleti paraolimpici ma non solo.

Anche in questo nuovo spin-off del programma ritroveremo la band composta da musicisti disabili Ladri di carrozzelle, che già avevamo conosciuto nella prima edizione del programma. La “house band” dello show, come leggiamo sul suo sito web ufficiale, nasce dall’attività laboratoriale della Cooperativa Arcobaleno di Frascati:

“Attualmente i ladri di carrozzelle sono un’attività laboratoriale della Cooperativa Arcobaleno di Frascati che coinvolge una ventina di persone con disabilità, numero in costante aumento, come quello dei volontari che li accompagnano ed assistono nelle loro necessità. L’apertura a ogni forma di disabilità ha portato una sterzata nello stile musicale dei ladri creando un loro genere originale: la musica SBROCK, dove la follia e l’allegria della band si esprime pienamente”.

Nella puntata di O anche no – Estate in onda questa sera in seconda serata su Rai 2 avremo anche modo di assistere al commovente videomessaggio del disegnatore satirico Staino, a sua volta disabile poiché da diverso tempo ipovedente. Seguiranno diversi servizi di Riccardo Cresci dalle Marche e un servizio incentrato sul Macerata Opera Festival, Festival musicale tra i più importanti in Italia all’interno del quale viene realizzato un progetto di inclusione per ragazzi diversamente abili. Avremo anche l’occasione di conoscere più da vicino Brando, 15 anni, che a causa di una malattia degenerativa sta perdendo definitivamente la vista e Nitui, 13 anni, di origine indiana e cieca dalla nascita.

O anche no – Estate verrà trasmesso su Rai 2 ogni venerdì alle 00:30 e in replica la domenica mattina alle ore 09:15 sul medesimo canale. Sarà inoltre visibile sulla piattaforma digitale Rai Play in streaming e in replica nei giorni successivi.

I Video di TvBlog