Netflix, il piano base con pubblicità è disponibile in Italia. Come funziona e cosa manca

Il piano base di Netflix con pubblicità debutta anche in Italia il 3 novembre 2022: quanto costa, quali limiti ci sono e gli altri dettagli.

Il piano base di Netflix con pubblicità e costo ridotto è diventato realtà, e tra i primi Paesi a testarlo c’è anche l’Italia. Ne parlavamo giusto qualche giorno fa, citando gli ultimi indizi che volevano Netflix ad un passo dal fare la mossa che era stata ampiamente anticipata dalle indiscrezioni, e oggi è arrivata l’ufficialità del colosso dello streaming.

Il piano Base con pubblicità di Netflix ha debuttato in Canada e in Messico il 1° novembre 2022 e due giorni dopo, il 3 novembre, è sbarcato anche in Italia, Stati Uniti, Australia, Brasile, Francia, Germania, Giappone, Corea del Sud, Spagna e Regno Unito. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Netflix con pubblicità: quanto costerà l’abbonamento

In Italia il Base con pubblicità di Netflix ha un costo mensile di 5,49 euro, più di due euro in meno rispetto all’attuale piano base che ha un costo di 7,99 euro al mese. A quel prezzo, spiegano da Netflix, all’utente vengono proposti tra i 4 e i 5 minuti di contenuti pubblicitari ogni ora.

Ogni annuncio pubblicitario ha una durata compresa tra i 15 e i 30 secondi e compare prima e durante la visione di un film o di una serie TV. I contenuti che stiamo guardando in streaming, in definitiva, vengono interrotti da annunci pubblicitari, con la sola eccezione dei nuovi film rilasciati da Netflix: in questo caso, al fine di “preservare l’esperienza cinematografica”, gli annunci pubblicitari vengono proposti soltanto prima dell’inizio della visione, non durante.

Il vantaggio è notevole, soprattutto per chi utilizza più di un servizio di streaming. A conti fatti 12 mesi di Netlix andranno a costare 65,88 euro col piano Base con Pubblicità invece dei 95,88 euro dell’attuale piano base, con un risparmio di 30 euro all’anno.

Non solo pubblicità: il nuovo piano base di Netflix ha qualche limite in più

Il nuovo piano Base con pubblicità non introduce soltanto gli annunci pubblicitari su Netflix, ma porta con sé qualche altra limitazione di cui gli utenti devono essere consapevoli:

  • non sarà possibile scaricare i titoli per una visione offline;
  • non sarà disponibile l’intero catalogo di Netflix (a seconda del Paese, a causa di restrizioni legate alle licenze, Netflix stima che il piano base avrà tra il 5% e il 10% di contenuti in meno rispetto ai piani di livello superiore);
  • la qualità video massima dei contenuti sarà 720p HD.

Al momento dell’annuncio, salvo precisazioni che arriveranno successivamente, non sembrano previsti cambiamenti ai piani già esistenti. Il Piano base con pubblicità a 5,49 euro al mese di aggiungerà a:

  • Piano Base: 7,99 euro al mese (1 solo dispositivo, contenuti in HD 720p)
  • Piano Standard: 12,99 euro al mese (2 dispositivi, contenuti in Full HD)
  • Piano Premium: 17,99 euro al mese (4 dispositivi, contenuti in UltraHD/4K)

Quali contenuti sono esclusi dal piano base di Netflix con pubblicità?

Netflix spiega che “alcuni film o serie TV non sono disponibili per la visione con il piano Base con pubblicità a causa di limitazioni delle licenze“. Una lista completa non esiste, solo dopo aver sottoscritto l’abbonamento scoprirete una serie di titoli contrassegnati da un’icona del lucchetto. Questo significa che quei contenuti non sono disponibili col piano base con pubblicità, e forse il motivo per cui Netflix non ha ufficializzato la lista di questi titoli per l’Italia è perché le cose possono cambiare di giorno in giorno in base alle licenze.

Questi, all’8 novembre, sono alcuni dei titoli che vi confermiamo essere esclusi:

  • The Bold Type (Serie TV)
  • Uncoupled (Serie TV)
  • Good Girls (Serie TV)
  • Brooklyn Nine-Nine (Serie TV)
  • The Office (Serie TV)
  • The Good Place (Serie TV)
  • Suits (Serie TV)
  • Superstore (Serie TV)
  • Al passo con i Kardashian (Serie TV)
  • La rivincita delle bionde (Film)
  • Cambio vita (Film)
  • Notting Hill (Film)
  • Una proposta per dire sì (Film)
  • 5 giorni fuori (Film)