Natale 2020, gli auguri ‘simili e opposti’ di Alberto Angela e de Il Castello delle Cerimonie

Gli auguri social per Natale 2020 di Alberto Angela, protagonista delle Strenne Rai con Ulisse e speciali, e della famiglia Polese.

Gli auguri del Natale 2020 hanno un filo conduttore: la consapevolezza di vivere una Festa in cui si ha poco da festeggiare unita alla voglia (o bisogno) di esorcizzare le paure e cogliere a fondo quel che si ha, nell’incertezza (drammatica) del domani. Se la Pasqua 2020 era stata all’insegna dell’isolamento e della solitudine più totale – iconicamente rappresentata da Papa Francesco solo in piazza San Pietro in una serata cupa e solitaria -, il Natale ha cercato comunque una forma di normalità, nonostante il sempre altissimo numero di decessi giornalieri in Italia causa Covid e la scoperta di una nuova variante di Coronavirus.

In questo contesto dalle tinte fosche, la Tv cerca di dare un po’ di luce, ma senza esagerare. I palinsesti Natalizi giocano per lo più sulla tradizione, muovendosi tra film pieni di buoni sentimenti e qualche appuntamento speciale. Ma c’è chi ha voluto portare davvero l’allegria in tv: parliamo del momento ormai già cult di È sempre Mezzogiorno, con Antonella Clerici vestita da Babbo Natale che incontra lo scoiattolo degli indizi. Un momento da Teche Rai, pieno dello spirito giocoso – e generoso – di Antonellina.

Tra i messaggi di auguri spuntati sui social, due ci sono parsi a loro modo particolarmente simili, sia pur nella loro (esteriore) diversità.

Da una parte quelli sobri, forbiti e in chiaroscuro di Alberto Angela, che pensa soprattutto a chi sarà lontano dai propri affetti (nella migliore delle ipotesi per le restrizioni da Zona Rossa).

Carissimi,in questa sera così diversa dai Natali che abbiamo sempre vissuto e assaporato, sento il bisogno di inviarvi…

Posted by Alberto Angela on Thursday, December 24, 2020

Dall’altra parte quelli colorati, luccicanti e assolutamente fashion che arrivano da Il Castello delle Cerimonie, con Donna Imma in total red e Matteo coordinato con quella cravatta rossa per niente lasciata al caso. Un Castello che appare addobbato come vuole la tradizione della Sonrisa, ma che non ha nessuna intenzione di ingorare le difficoltà del momento per un settore messo in ginocchio dalla Pandemia e, con esso, per migliaia di lavoratori. Una difficoltà che passa, per troppi, anche attraverso il dolore della perdita di una persona cara. Ma Il Castello prova a lanciare un messaggio di speranza.

Buone feste da Imma e Matteo!😃🎁🎉

Posted by Matteo Giordano on Thursday, December 24, 2020

Due messaggi dallo stile molto diverso, senza dubbio, ma simili nella sostanza: una unione di tenerezza e consapevolezza, di desiderio di stare accanto a chi è lontano e necessità di stringere i denti per affrontare un Natale diverso e un anno all’insegna dell’incertezza che caratterizza sia l’asciuttezza di Angela che il barocco del Castello.

E allora tanti auguri di Buon Natale. E tanti auguri per tutto.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Alberto Angela

Tutto su Alberto Angela →