Mercoledì batte Stranger Things 4 su Netflix: miglior esordio di sempre in lingua inglese

Dopo 7 giorni la serie tv di Netflix Mercoledì ha già conquistato la Top 10 in 93 paesi del mondo, superando Stranger Things 4 al debutto.

Chi si aspettava un ritorno in grande stile della Famiglia Addams è rimasto con l’amaro in bocca (qui la nostra recensione della serie), ma la scommessa di Netflix con Mercoledì, teen drama incentrato sulla figlia maggiore di Morticia e Gomez Addams, si è rivelata vincente.

A 7 giorni esatti dal debutto degli otto episodi della prima stagione sulla piattaforma di streaming, Netflix ha annunciato i primi esaltanti numeri che hanno reso Mercoledì la serie in lingua inglese più vista al suo debutto con 341,23 milioni di ore visualizzate in questi primi giorni.

La serie TV creata da Alfred Gough e Miles Millar con lo zampino di Tim Burton, produttore esecutivo e regista dei primi quattro episodi, è riuscita nell’impresa di superare Stranger Things 4, che nei primi sette giorni di programmazione era stata vista per un totale di 335 milioni di ore.

Un vero e proprio record per un debutto su Netflix in lingua inglese, ma non un record assoluto: il primato di serie tv più vista sulla piattaforma nei primi sette giorni di disponibilità resta ancora oggi quel fenomeno di Squid Game con 571,8 milioni di ore visualizzate nella prima settimana.

Mercoledì è nella Top 10 di Netflix in tutto il mondo

Al di là dell’opinione dei nostalgici della Famiglia Addams, Mercoledì si sta rivelando un grande successo per Netflix con numeri che potrebbero portare quanto prima ad un rinnovo per una seconda stagione.

Ad oggi, dati ufficiali alla mano, Mercoledì è al primo posto della Top 10 nei 93 Paesi del mondo in cui Netflix è attivo, Italia inclusa.

Con 341,23 milioni di ore visualizzate in appena sette giorni, Mercoledì si appresta anche a scalare la classifica dei contenuti in lingua inglese più visti sulla piattaforma nel primo mese di programmazione, oggi dominata ancora da Stranger Things 4 con 1.352.090 ore visualizzate in 28 giorni, seguita da DAHMER: Monster: The Jeffrey Dahmer Story con 856.220.000 ore visualizzate e dalle prime due stagioni di Bridgerton.