Meraviglie: anticipazioni 18 gennaio 2022, puntate e tappe di Alberto Angela

Tutte le informazioni sulla quarta stagione di Meraviglie: 4 nuove puntate con Alberto Angela alla scoperta della Penisola dei tesori Unesco.

Dopo l’evento natalizio di Stanotte a Napoli, Alberto Angela torna su Rai 1 con le nuove puntate di Meraviglie – La Penisola dei tesori, serie dedicata ai patrimoni Unesco in Italia e che arriva alla sua quarta edizione. La prima è andata in onda nel gennaio 2018 con le prime quattro puntate, la seconda è stata trasmessa da Rai 1 nel marzo 2019, quindi la terza è arrivata ad aprile 2020, in pieno lockdown. La Pandemia ha ovviamente rallentato la produzione, ma dopo più di anno Alberto Angela e la sua squadra sono pronti a proporre nuove puntate – e nuovi viaggi – nella Penisola dei tesori.

Meraviglie: quando va in onda

L’edizione 2021-2022 di Meraviglie debutta martedì 28 dicembre in prima serata su Rai 1: l’orario previsto è le 21.25 (ma prima delle 21.35 ormai è difficile che si parta).

Meraviglie: puntate

Il programma è costruito perché ogni puntata si articoli in tre diverse tappe, ciascuna ambientata in una zona diversa del Paese (Nord, Centro, Sud) e con una diversa caratterizzazione storica. Anche in questa stagione sono previste 4 puntate, in onda il martedì sera.

Tra le tappe delle varie puntate le Ville Vesuviane del Miglio d’Oro, la Sicilia, la Liguria, la Lombardia, le Isole Borromee, il pozzo di San Patrizio a Orvieto, giusto per citarne alcune.

Prima puntata: 28 dicembre 2021

La prima puntata di Meraviglie si muove tra Procida e Ischia, Lucca e la Val d’Aosta

Parlando da Procida, Capitale della Cultura per il 2022, non si può partire che da marina Corricella, con le sue case colorate – simbolo di bellezza e sacrificio, come ha spiegato lo stesso Alberto Angela – per arrivare poi al Castello Aragonese di Ischia e la Piscina Mirabilis di Baia. Ospiti Maria Grazia Cucinotta per ricordare Massimo Troisi nei luoghi de “Il postino”, Giusy Buscemi che interpreta la poetessa rinascimentale Vittoria Colonna nella sua dimora, il Castello Aragonese, mentre Stefano Bollani  racconta il suo legame con Ischia-

Seconda tappa a Lucca, con le sue meraviglie medievali, dalla splendida piazza al giardino pensile della Torre Guinigi, dalle mura intatte che abbracciano la città. Quindi le ricchezze del Duomo e le bellezze nascoste di Palazzo Pfanner. Ospiti Milo Manara che parla della sua città e del festival Lucca Comics & Games, mentre l’attore Flavio Parenti e il soprano Maria Sardaryan faranno rivivere il cittadino più illustre di Lucca, Giacomo Puccini.

Al Nord si fa tappa nel Parco del Gran Paradiso, in Valle d’Aosta: si parte dal colle di Nivolet per dirigersi verso il Pont d’Aël, incastonato tra le montagne, e i castelli della famiglia Challant, ovvero quello di Fénis e quello di Issogne, dove l’attrice Jane Alexander vestirà i panni di Bianca Maria Scapardone, contessa di Challant. Il velocista azzurro Fausto Desalu, medaglia d’oro a Tokio, racconterà delle lunghe passeggiate che era solito fare proprio sul Nivolet.

Seconda puntata: 4 gennaio 2022

Il viaggio di stasera di Alberto Angela avrà inizio dalle isole del Lago Maggiore.

Si partirà dall’Isola Bella, la più fastosa delle isole Borromee, dove si trova uno dei più spettacolari giardini al mondo e dove sorge il palazzo della famiglia Borromeo, una reggia visitata da sovrani e condottieri (anche da Napoleone Bonaparte). Vittoria Belvedere interpreterà la parte della prima moglie di Napoleone, Giuseppina di Beauharnais, durante la sua visita all’Isola Madre.
Il viaggio continuerà con la visita alla Rocca di Angera, antica fortezza medievale appartenuta ai Visconti, e all’Eremo di Santa Caterina del Sasso.
Renato Pozzetto condividerà con i telespettatori i propri ricordi d’infanzia legati alle atmosfere del Lago Maggiore.

Il racconto proseguirà con una visita ad Orvieto, una delle più antiche città d’Italia. Tra i luoghi visitati, ci sarà il Duomo, definito il “Giglio D’Oro” per i mosaici della sua facciata. Massimo Bonetti interpreterà il pittore Luca Signorelli. Si visiterà la città sotterranea, le gallerie, i cunicoli e i pozzi, tra i quali il Pozzo di San Patrizio. Pino Strabioli, che ha trascorso la propria giovinezza ad Orvieto, sarà protagonista di un racconto.

Alberto Angela, poi, approderà in Sicilia, precisamente a Siracusa. Si partirà da Ortigia, l’isola su cui sbarcarono i greci che fondarono la città nel 733 a.C., per arrivare al Duomo. Si indagherà sul mito di Aretusa e visiteremo il parco archeologico, dall’Orecchio di Dionisio alle Latomie del Paradiso. Visiteremo anche il ninfeo del Teatro Greco e una delle più belle e possenti costruzioni fortificate medievali del Mediterraneo. Gli ospiti di questa parte saranno Ficarra e Picone.

Terza puntata: 11 gennaio 2022

La Villa Reale di Monza è il punto di partenza della terza puntata di  Meraviglie, la penisola dei tesori, che proseguirà poi a Tivoli e si chiuderà a Palermo.

Prima tappa, dunque, nella residenza voluta dall’Imperatrice d’Austria Maria Teresa per il figlio Ferdinando, governatore generale della Lombardia: una dimora di 740 stanze, che occupa solo una parte dell’immenso Parco che la circonda. Fu ha vissuto Napoleone Bonaparte, quindi dal 1868 Umberto I di Savoia e la moglie Margherita, qui interpretata da Anna Safroncik. Ci si sposta a Monza, città di regine, per raccontare Teodolinda, regina dei Longobardi cui è dedicata la cappella nel Duomo che conserva anche la Corona Ferrea, la Corona dei Re d’Italia.

Per restare in tema di re e imperatori si va a Tivoli per Villa Adriana e Villa d’Este: la prima fu progettata dall’imperatore Adriano per la sua corte, la seconda nacque nel ‘500 per iniziativa del cardinale Ippolito II d’Este che, con le statue e i marmi riportati alla luce dall’antica villa romana, realizzò le scintillanti fontane di Villa d’Este. A vestire i panni del cardinale Ippolito d’Este sarà Massimo Wermuller, mentre Francesco Pannofino racconterà il fascino che da sempre esercitano su di lui questi due capolavori del genio italiano.

Terza e ultima tappa Palermo per visitare il castello della Zisa detta “La splendida”, e poi il Duomo di Monreale, entrambi voluti da Guglielmo II, interpretato da Vincenzo Crivello. Ospite Maria Falcone che ricorda la Palermo vissuta col fratello Giovanni.

Quarta e ultima puntata: 18 gennaio 2022

Ultimo appuntamento con questo ciclo di Meraviglie – La penisola dei tesori, con un nuovo viaggio di Alberto Angela al Nord, Centro e Sud del Paese.

Prima tappa Padova: si parte dal Palazzo della Ragione, si arriva alla Basilica di Sant’Antonio con i suoi capolavori e la Cappella degli Scrovegni affrescata da Giotto, si passa per l’Università con il Teatro Anatomico a Palazzo Bo e l’orto botanico. Testimonial la campionessa di nuoto Novella Calligaris, mentre Mariano Rigillo fa rivivere Galileo Galilei.

Seconda tappa, il Miglio d’Oro nel Golfo di Napoli: si parte da Villa Campolieto a Ercolano, uno degli esempi più rappresentativi delle ville vesuviane del Settecento, si fa un giro nella Ercolano romana e si arriva al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa. Testimonial Lello Arena, mentre l’attore Remo Girone fa rivivere l’architetto Luigi Vanvitelli.

Terza tappa, l’Umbria: si va dalla Cattedrale di Spoleto con gli affreschi di Filippo Lippi (con la partecipazione di  Uto Ughi) alla Piazza del Popolo a Todi, con Giulio Scarpati che interpreta Jacopone, per arrivare alla chiesa di Santa Maria della Consolazione. Si chiude con le mura romane e la cappella Baglioni, affrescata nel 1501 nella chiesa di Santa Maria Maggiore, a Spello.

 

Meraviglie: la squadra di Alberto Angela

Meraviglie, come Stanotte a…, è un programma interamente prodotto dalla Rai. È un programma di Alberto Angela, scritto con Aldo Piro, Filippo Arriva, Fabio Buttarelli, Ilaria Degano, Vito Lamberti, Emilio Quinto, realizzato a cura di Nicoletta Zavattini, produttore esecutivo Monica Giorgi Rossi e con la regia di Gabriele Cipollitti.

Meraviglie: streaming

Meraviglie va in onda su Rai 1, su Rai 1 HD (DTT, 501) ed è visibile in 4K su Tivusat. Inoltre va in streaming su RaiPlay, dove è visibile poi anche on demand.

Ultime notizie su Alberto Angela

Tutto su Alberto Angela →