Maurizio Costanzo show, quarta puntata: salta Vincenzo De Luca

Ecco gli ospiti e i protagonisti della quarta puntata dello storico talk show di Canale 5 in onda mercoledì 14 aprile

di Hit

AGGIORNAMENTO ORE 18:30

Il Presidente della regione Campania Vincenzo De Luca ha comunicato poco fa alla redazione del Maurizio Costanzo show che non parteciperà più alla puntata in onda mercoledì su Canale 5, come invece era previsto. Il governatore è stato convocato proprio per i frangenti in cui verrà registrata la puntata per una unità di crisi legata alla situazione sanitaria attuale

 

 

Con una media del 14% di share e punte di oltre il 15%, per un programma con alle spalle la bellezza di ben 39 edizioni, il Maurizio Costanzo show è l’appuntamento leader della seconda serata del mercoledì di Canale 5 e con un pedigree di questo livello, la trasmissione prodotta dalla Fascino per Canale 5 si appresta a tornare sui teleschermi della prima rete commerciale italiana con una nuova puntata ricca di ospiti e di temi, sapientemente orchestrati dal suo padrone di casa.

Maurizio Costanzo infatti è pronto a dirigere una nuova puntata del suo prestigioso show, esattamente la quarta di questa nuova serie, in onda mercoledì 14 aprile nella seconda serata di Canale 5. Siamo in grado di anticipare che uno degli ospiti della nuova puntata del Maurizio Costanzo show sarà il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Solitamente siamo abituati a vedere il Governatore della Campania collegato dal suo ufficio, stavolta invece De Luca sarà presente nel teatro da dove si registra il Costanzo show e fra i temi che verranno affrontati nel corso della quarta puntata senz’altro ci sarà anche lo scottante file sui vaccini. Proprio i giorni scorsi il vulcanico Presidente della Regione Campania ha detto la sua a questo proposito e lo ha fatto, come sempre, in modo chiaro e diretto, come suo costume:

Questa – cosi ha detto il Presidente della Regione Campania – è stata la settimana di AstraZeneca, per il quale anche in Italia siamo stati capaci di creare confusione e gettato dello sconcerto i nostri cittadini. Una comunicazione demenziale quella che viene fatta quando si parla di AstraZeneca,in cui si dice ‘i benefici sono superiori ai rischi’, e ci mancherebbe altro. Come si fa a fare una comunicazione così idiota per parlare di un vaccino? Si verifichi che l’Italia è abbandonata a sé stessa e non c’è un accidente di controllo su nulla, è chiaro che la gente si indigna. Esprimo solidarietà a quelli che vivono un sentimento di rabbia e anche di rivolta, non di violenza, la violenza si combatte e a quelli che vedono disparità e disuguaglianze di trattamento, anomalie e cose demenziali difficili da tollerare. Se stanno tutti a passeggio e nessuno controlla neanche l’uso della mascherina. Credo  che si possa garantire l’accesso ad un teatro, in un museo, con la metà dei posti disponibili, in un ristorante con i controlli. In queste ore  si deciderà per l’ennesima volta le zone, rosse, arancioni e zone gialle. Abbiamo avuto anche alcuni casi paradossali, di regioni che erano in zona bianca e sono passate direttamente in zona rossa. Il livello di demagogia che abbiamo raggiunto nel nostro Paese è inimmaginabile e per altri versi sconfortante. Oggi si decide nel Comitato tecnico scientifico i colori delle Regioni, la Sardegna e Valle d’Aosta direttamente in zona rossa, alcune passeranno in arancione e altre resteranno in zona rossa. Bisogna sapere che alcuni dei criteri scelti dal Comitato tecnico scientifico sono criteri demenziali. I due elementi che misurano la gravità del contagio sono l’occupazione delle terapie intensive e il numero delle persone decedute per Covid. Rispetto a questi due parametri la Regione Campania è all’avanguardia in Italia. E tuttavia c’è un altro parametro, l’Rt. Stiamo parlando di demenzialità pura, si prenderanno decisioni sulla base di questi criteri demenziali”

Come è sua abitudine De Luca “non le manda a dire” e certamente nel corso della prossima puntata del Maurizio Costanzo show si parlerà ancora di questi temi, ma anche di altro. Ospiti poi della quarta puntata del Costanzo show anche due protagonisti dell’ultima edizione del Grande fratello vip, ovvero Tommaso Zorzi (fisso ormai al Costanzo show) ed il suo amico (e anche qualcosa di più) Francesco Oppini. In occasione poi del 169° anniversario della fondazione del corpo della Polizia, ospite in teatro la banda della Polizia composta da ben 25 elementi.

Appuntamento dunque per tutto questo e molto altro per la quarta puntata del Maurizio Costanzo show in onda su Canale 5 mercoledì 14 aprile in seconda serata dopo Daydreamer.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Maurizio Costanzo Show

Tutto su Maurizio Costanzo Show →