Masantonio si sposta alla domenica e Mediaset se la prende con “i polli da tastiera”

Masantonio-Sezione scomparsi evita lo scontro con la Nazionale di calcio e si sposta in palinsesto alla domenica. E intanto su Twitter…

Masantonio scappa (prevedibilmente e giustamente) dalla Nazionale di calcio. La seconda puntata della fiction di Canale 5 con Alessandro Preziosi questa settimana andrà in onda domenica 4 luglio invece che venerdì 2 luglio, proprio per evitare Italia-Belgio, quarto di finale di Euro 2020 (in diretta su Rai1 e su Sky a partire dalle ore 21.00). Al suo posto sarà trasmesso Adaline – L’eterna giovinezza, film con Harrison Ford e Blake Lively.

La variazione di palinsesto è stata ufficializzata da Mediaset nella giornata di ieri. La prima puntata di Masantonio, proposta dalla rete ammiraglia del Biscione venerdì scorso, era stata vista da appena 1.688.000 spettatori, facendo registrare un misero 10.1% di share e venendo battuta da Rete 4 dove Quarto grado di Gianluigi Nuzzi aveva brillato fino a sopra il 12% di share. Questo significa che a prescindere dalla circostanza legata alla partita degli Europei di calcio, sembrava concreto il rischio di spostamento in palinsesto per la fiction in dieci episodi (in cinque prime serate) prodotta da Cattleya ed Rti.

Da segnalare una curiosità: su Twitter l’account dell’ufficio stampa di Mediaset sabato scorso si è lasciato andare a qualcosa di molto simile ad uno sfogo polemico, prendendosela con i ‘polli da tastiera‘, ossia con coloro che criticano a prescindere e che alla fine comunque non sono mai contenti delle scelte di palinsesto dell’azienda.

Una presa di posizione ben poco istituzionale, che tradisce un po’ di nervosismo. A proposito di palinsesto estivo, ricordiamo, infine, che domani su Canale 5 partirà la nuova edizione di Temptation Island, tra le pochissime produzioni originali che tengono accesa la rete diretta da Giancarlo Scheri. Alla conduzione anche quest’anno ci sarà Filippo Bisciglia.