Masantonio – Sezione scomparsi, ecco cosa succede nella seconda puntata

Il protagonista ed il collega Riva indagano prima sulla scomparsa di un bambino e poi su una giovane mamma

Oltre a dove siano finite le persone scomparse che rappresentano i casi di puntata, in Masantonio-Sezione scomparsi è interessante osservare le vicende legate al protagonista interpretato da Alessandro Preziosi, che anche nella seconda puntata in onda questa sera, domenica 4 luglio 2021, alle 21:20 su Canale 5, cercherà di mantenere il più segreto possibile il suo passato. Ci riuscirà?

Le anticipazioni della seconda puntata di Masantonio

Nel primo episodio Masantonio si mette sulle tracce del piccolo Thiago De Guzman (Prince Steven Urina), un ragazzino di origine peruviana di nove anni, per cui si mobilita tutta Genova. Il protagonista, per “entrare” nella testa del bambino e riuscire a scoprire la verità, deve guardare anche dentro se stesso.

Dovrà così affrontare i fantasmi del suo passato, così misterioso per gli altri. Ma dovrà anche vedersela con Tina (Virginia Campolucci), sua nipote, figlia quindicenne di Roberta (Daniela Camera), che è decisa a non voler rivedere il fratello dopo quello che le ha fatto passare.

Nel secondo episodio, invece, Sandro (Davide Iacopini) vuole cercare di capire meglio il collega ed inizia a raccogliere indizi. Ad aiutarlo, potrebbe essere un nuovo caso, quello della scomparsa di Alberta Comini (Anna Della Rosa), una giovane mamma che svanisce nel nulla lasciando la figlia di pochi mesi e su cui ogni pista plausibile sembra diventare vana. Mentre la verità su dove sia finita emerge faticosamente a galla, Riva riesce a conquistare piano piano la fiducia del protagonista.

Masantonio, streaming

Masantonio
© Ufficio Stampa Mediaset

E’ possibile vedere Masantonio-Sezione scomparsi in streaming sul sito ufficiale di Mediaset, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Catalogo.