Lo Zecchino d’Oro 2021, vince Custodi del Mondo di Anita Bartolomei in uno show “diviso” tra Roma e Bologna ma “insieme” nel ritmo e nella leggerezza della gara

Zecchino d’Oro 2021 in diretta su Rai 1 domenica 30 maggio: ecco la giuria votante e gli ospiti. Carlo Conti e Mara Venier alla conduzione

Entrambi in diretta, da Roma e Da Bologna, Mara Venier e Carlo Conti, hanno condotto lo Zecchino d’Oro 2021 che ha visto trionfare la piccola Anita Bartolomei con il brano “Custodi del mondo”. Emozionata, con le lacrime agli occhi, è stata proprio lei, come da tradizione, a reinterpretare la canzone che visto ottenere il massimo dei punti da parte delle tre giurie. A votare sono stati i bimbi del Piccolo Coro dell’Antoniano, una giuria presente in studio a Bologna con Carlo Conti e un’altra serie di giurati, a Roma, accanto a Mara Venier.

Una vera e propria doppio conduzione “anomala” in tv che lo stesso Conti, direttore artistico dello Zecchino d’Oro, ha motivato come scelta legata proprio alle misure di sicurezza legate a questo periodo storico. E cosi, i piccoli in gara e i bambini giurati erano in studio a Bologna mentre Mara, insieme agli adulti votanti (da Anna Tatangelo a Pupo) erano negli studi Fabrizio Frizzi di Roma.

Una sorta di show diviso in due, con la parte più “talk” guidata dalla Capitale mentre la parte vera e propria della gara, si svolgeva a Bologna. Lo show, durato più di due ore, ha visto mantenuto il tono leggero e solare di una gara tra bambini, come doveva essere. Pochi i voti “bassi”, molti i commenti di ammirazione e stima per le voci e le interpretazione, senza però abbandonare il momento della “caciara” tanto amata dalla zia Mara e simbolo della tv “in famiglia”, tra amici, che ne è chiave di successo.

Una sorta di Zecchino d’Oro che si avvicina a quella normalità di conduzione e svolgimento che speriamo di vedere compiuto nel 2022. Intanto, nell’ultima domenica di fine maggio, la celebrazione di un programma che dura da ben 63 anni.

E a vincere, come anticipato, è stata Anita Bartolomei.

Lo Zecchino d’Oro 2021, Carlo Conti e Mara Venier conducono la finale in diretta dalle 17,20: giuria e ospiti

La 63ª edizione dello storico festival di canzoni per bambini, Lo Zecchino d’Oro 2021, andrà in onda oggi, domenica 30 maggio, dalle 17.20 alle 20 su Rai1, in una inusuale doppia diretta: Carlo Conti condurrà dagli studi televisivi dell’Antoniano di Bologna, mentre Mara Venier dagli studi di “Domenica In” a Roma, dove avrà appena concluso la trasmissione.

Torna così la gara tra 14 canzoni, cantate dal vivo dai 16 piccoli solisti, accompagnati dal Coro dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni.

A votarle, ci sarà una giuria di ospiti tra cui Pupo, Anna Tatangelo, Cristina D’avena ed Eleonora Daniele e una giuria composta da 10 bimbi, capitanati da un personaggio dei Buffycats dei 44 Gatti, selezionati attraverso una call sul web e provenienti da tutta Italia.

Come ogni anno tutte e due le giurie delleo Zecchino d’oro voteranno tramite delle palette con dei voti da 6 a 10.

Tra gli ospiti in studio a Bologna, Lorenzo Baglioni, che presenterà il suo nuovo brano “Insieme”, interpretato con il Coro dell’Antoniano, e i mitici Buffycats dei 44 Gatti. La diretta si potrà seguire anche sul sito di RaiPlay e sui canali Rai Italia, per il pubblico all’estero.

Su RaiPlay il Festival della canzone per i più piccini, sarà disponibile in streaming, qui,  con la diretta della 63° edizione, i Vod dei brani cantati e gli interventi degli ospiti. Nei giorni successivi, l’offerta dei video (compresa quella delle edizioni precedenti fino alla 59°) sarà fruibile anche nella lingua dei segni.

Ecco, a seguire, le canzoni in gara dello Zecchino d’oro con titolo, autori e interprete.

Cha cha cha del gatto nella scatola” (di Davide Capotorto e Alessandro Augusto Fusaro), Maria Delfino, 6 anni, di Arenzano (GE)
Pappappero” (di Maria Elena Rosati, Lorenzo Tozzi e Valerio Baggio),  Nicole Catalano, 6 anni, di Mira (VE)
Il serpente balbuziente” (di Flavio Careddu e Alessandro Visintainer), Alessandro Pompeo, 6 anni, di Montescaglioso (MT)
Come le formiche” (di Gianfranco Fasano e Tommaso Fasano), Sara Maria Corrado, 7 anni, di Monza (MB) e Aurora Griggio, 4 anni, di Vigonza (PD)
Salutare è salutare” (di Carmine Spera e Antonio Buldini): Laura Calbi, 7 anni, di Matera
Un minuto” (di Mario Gardini e Stefano Rigamonti), Angelica Zina Cottone, 8 anni, di Reggio Calabria
La vacanza ideale” (di Paolo Belli e Paolo Varoli), David Juan Navarro Solano, 9 anni, di Martina Franca (TA)
Mille scarpe” (di Mario Gardini e Giuliano Ciabatta), Christine Merveille Kengne, 8 anni, di Monza (MB)
Pippo e la motoretta” (di Alberto Zeppieri e Victor Daniel), Alice Giella, 5 anni, di Santo Stefano di Magra (SP)
Hai visto mai” (di Antonio Buldini e Gianfranco Fasano), Anita Olivieri, 8 anni, di Lurago d’Erba (CO)
Discopizza dj” (di Andrea Casamento, Gianfranco Grottoli e Andrea Vaschetti), Davide Martiello, 6 anni, di Ginosa (TA)
Mozart è stato gestito male” (di Leonardo Pieraccioni e Francesco Tricarico), Davide Bellemo, 6 anni, di Chioggia (VE) e Martina Serravalle, 9 anni, di Bergamo
Custodi del mondo” (di Simone Cristicchi e Gabriele Ortenzi), Anita Bartolomei, 7 anni, di Belforte del Chienti (MC)
Il bambino e il mare” (di Fabrizio Bove, Alessandro Casadei e Francesco Itri Tardi), Andrej Avella, 6 anni, di Giardini Naxos (ME)

Ultime notizie su Zecchino d'Oro

Tutto su Zecchino d'Oro →