Laura Calgani concorrente ad Avanti un altro. Dieci anni dopo Tutti pazzi per amore

La 20enne Laura Calgani ha sfiorato la vittoria ad Avanti un altro. Ma molti spettatori hanno subito riconosciuto in lei un volto di Tutti pazzi per amore

Ad Avanti un altro ha sfiorato la vittoria, arrivando ad un passo dalla conquista di 29 mila euro. Ma per molti spettatori la puntata di ieri del gioco condotto da Paolo Bonolis ha rappresentato un dolce salto nel passato. Un flashback lungo oltre dieci anni, con la mente che è tornata alle tre stagioni di Tutti pazzi per amore.

La quasi ventenne (al momento delle registrazioni) Laura Calgani nella fiction Rai interpretava la piccola Nina Balestrieri, sorella di Emanuele e figlia di Laura, ruolo quest’ultimo affidato a Stefania Rocca nella prima stagione e ad Antonia Liskova nelle successive due. Nonostante l’età, Nina era il membro più saggio della famiglia (un po’ come il piccolo Mimmo nei Cesaroni). Se nelle prime stagioni dichiarava di avere un amico immaginario, nella terza serie adottò una improvvisa svolta Emo.

La sua avventura nel mondo dello spettacolo proseguì con la partecipazione ai film Femmine contro Maschi di Fausto Brizzi e Stai lontana da me di Alessio Maria Federici. Dopo altre esperienze nel campo della moda, Laura si è però presa una lunga pausa per dedicarsi allo studio. Si è quindi trasferita in America e successivamente in Inghilterra dove frequenta la facoltà di Marketing Management con sguardo rivolto alla Cina.

Il cast di Tutti pazzi per amore vedeva pure la presenza di Emilio Solfrizzi, Carlotta Natoli, Irene Ferri, Sonia Bergamasco e Piera Degli Esposti. Partita in sordina nel dicembre del 2008, riuscì rapidamente ad imporsi grazie ad uno stile e ad una scrittura innovativa e controcorrente. Caratteristiche – come ad esempio quella del musical interno alla trama – che hanno contribuito a renderla un cult.

Ultime notizie su Avanti un altro

Avanti un altro è il game show in onda dalle 18.

Tutto su Avanti un altro →