La vita bugiarda degli adulti, De Angelis alla regia della serie Netflix (ancora senza protagonista)

Edoardo De Angelis sarà alla regia ed alla sceneggiatura, con Francesco Piccolo e Laura Paolucci, già autori de L’Amica Geniale

Nel maggio 2020 l’annuncio: “La vita bugiarda degli adulti”, l’ultimo libro -diventato subito best-seller- di Elena Ferrante diventerà una serie tv che sarà disponibile su Netflix. All’annuncio non hanno fatto seguito altre informazioni (certo, la pandemia deve avere rallentato un po’ i piani), ma il colosso dello streaming e Fandango, la casa di produzione che realizzerà la serie, hanno continuato a lavorare.

Ad oggi, le informazioni che abbiamo su questa attesa serie sono poche, ma qualcosa è trapelato. Iniziamo dalla sceneggiatura, che sarà scritta -stando a quanto dice La Repubblica– da Francesco Piccoli e Laura Paolucci, già al lavoro dietro la trasposizione televisiva di un altro successo di Ferrante, L’Amica Geniale (le cui riprese della terza stagione sono da poco ricominciate a Firenze).

Insieme a loro ci sarà anche Edoardo De Angelis, che sarà anche dietro la macchina da presa: un nuovo impegno televisivo, quindi, per il regista alle prese l’anno scorso con Natale in casa Cupiello ed in queste settimane sul set di Non ti pago e Sabato, domenica e lunedì, nuovi film-tv del ciclo tratto dalle opere di Eduardo De Filippo. Le riprese della serie dovrebbero cominciare a settembre.

Ed il cast? La situazione è differente, dal momento che nomi ufficiali non sono ancora stati fatti. Neanche per quanto riguarda colei che interpreterà la protagonista Giovanna. L’idea, però, sembra quella di volersi affidare ad una giovane alle prime esperienze.

Valeria Miranda, casting director della serie (affiancata da Florinda Martucciello), ha così pubblicato su Facebook l’annuncio: si cerca una ragazza campana che sembri di età tra i 14 ed i 18 anni -quindi non deve per forza essere in questa fascia- anche senza esperienza.

Amici e amiche napoletane, sto continuando la ricerca per la protagonista di un'importante serie tv, cerco una ragazza…

Posted by Valeria Miranda on Thursday, June 24, 2021

Un’occasione imperdibile, a cui numerose ragazze potrebbero partecipare: considerata la popolarità raggiunta da Margherita Mazzucco e Gaia Girace, protagoniste de L’Amica Geniale, anche in questo caso la scelta dovrà essere molto accurata ed in linea con il personaggio.

Ne La vita bugiarda degli adulti -ambientato a Napoli nei primi anni Novanta- la protagonista Giovanna passa da un’infanzia sicura ad un’adolescenza ricca di dubbi. Quando a scuola il suo rendimento inizia a calare, il padre la paragona alla zia Vittoria, figura che la sua famiglia le ha sempre reso misteriosa, tanto da non averla mai incontrata.

Spinto dalle richieste della figlia, il padre Andrea decide di organizzare un incontro. Ma a differenza delle sue aspettative, Giovanna resta estremamente affascinata dalla zia e la fa entrare pian piano nella sua vita. Dal canto suo, Vittoria rivelerà alla giovane alcuni retroscena della sua famiglia.