La doppia vita di mio marito, trama e finale del film-tv: quando il tradimento diventa thriller

Sabrina, in un periodo difficile della sua vita, decide di rialzarsi e fare una sorpresa al marito, in Francia per lavoro. Ma scoprirà un’amara verità…

Quando gli spostamenti di lavoro diventano una scusa o, meglio, la trama di un thriller per la tv. E’ la base de La doppia vita di mio marito, il film-tv in onda questa sera, mercoledì 7 luglio 2021, alle 21:20, su Raidue. Una storia che parte da una base su cui, spesso, le coppie discutono ed, a volte, litigano, ma non fino a questo punto.

La doppia vita di mio marito, trama

Protagonista del film è Sabrina Rees (Amy Nuttall), sposata da tempo con Fletcher (Daniel Lapaine), da cui ha avuto una figlia, Zoe (Chloe Sweetlove). Lui è un imprenditore immobiliare, costretto dal lavoro a stare spesso fuori casa; lei, invece, una contabile che ha messo da parte la professione per crescere la figlia, sebbene abbia mantenuto qualche cliente.

Sabrina ha di recente subìto un aborto, il che amplifica il senso di solitudine causato dall’assenza di Fletcher. Eppure, nota che gli spostamenti continui del marito sono troppo frequenti, al punto da pensare che possa tradirla. Il dubbio diventa conferma quando trova una ricevuta di un negozio di lingerie di Parigi, città in cui il marito si reca spesso.

La donna, così, decide di fare una sorpresa al marito e di andare lei stessa in Francia. Qui, però, non solo scopre che Fletcher la tradisce con Bridgette Novak (Tamara Aleksic), ma anche che ha un altro figlio, Nathan, appena nato. Come se non bastasse, il secondo suocero di Fletcher, Sergey (Dragan Micanovic) appartiene alla mafia russa ed ha coinvolto il genero in alcuni affari illeciti, minacciandolo nel caso facesse soffrire la figlia.

Scossa dal dolore, Sabrina decide di denunciare tutto alla Polizia: per farlo, però, deve ottenere le prove degli affari illeciti del marito. Così facendo, finisce lei stessa in pericolo, soprattuto dopo che la segretaria Diane (Katarina Korsa) viene uccisa da Fletcher, che la confonde con la moglie.

-ATTENZIONE: SPOILER SUL FINALE-
Sabrina ora ha un vantaggio su Fletcher, che la considera morta. Lo raggiunge così in Francia, dove l’uomo sta facendo costruire una piscina per Zoe, deciso a portare con sé la bambina ed a crescerla con Bridgette. Ma Sabrina cambia i suoi piani: i due hanno uno scontro da cui ha la meglio la protagonista, che getta l’uomo nella piscina vuota. Ma Sergey riesce a farla franca.

La doppia vita di mio marito, curiosità

La doppia vita di mio maritoIl film-tv è andato in onda nel 2018 su Lifetime con il titolo “My husband’s double life”, mentre in Italia è già stato trasmesso, sempre da Raidue, nel luglio 2019. Nel cast spicca Amy Nuttall, attrice che abbiamo visto anche in due stagioni di Downton Abbey nei panni della domestica Ethel. Daniel Lapaine, invece, ha preso parte ad I Durrell-La famiglia ed altri animali.

La doppia vita di mio marito, streaming

E’ possibile vedere La doppia vita di mio marito in streaming sul sito ufficiale della Rai e sull’app per smart tv, tablet e smartphone. Il film-tv è già online.