• Tv

Morta Kailia Posey: è stata la virale ‘grinning girl’ della gif usata in tutto il mondo

Aveva solo 16 anni, la famiglia sotto choc: “Vi preghiamo di rispettare la nostra privacy”. La storia di Kailia Posey partita da un reality.

Kailia Posey è stata la ‘grinning girl’, la ‘ragazza sorridente’ diventata popolare non solo per esser stata concorrente del popolare reality show americano Toddlers & Tiaras a soli 5 anni, ma anche per esser stata protagonista di uno dei meme tuttora più usati al mondo, tratto proprio dal programma in cui ha partecipato, questo:

Kailia è morta alla sola età di 16 anni. Lo scrive BNO News citando la sua famiglia che ha reso nota la triste notizia con le specifiche del caso. Kailia è stata ritrovata senza vita in un parco nello stato di Washington, più precisamente al Birch Bay State Park, a poca distanza dal confine con il Canada. Il fatto è avvenuto martedì e sulla causa non ci sono ulteriori approfondimenti, l’unica certezza è che l’adolescente è morta per suicidio.

Il sito d’informazione TMZ riporta le dichiarazioni ufficiali della famiglia che dice:

Sebbene fosse un’adolescente esperta con un futuro luminoso davanti a sé, sfortunatamente in un momento impetuoso, ha preso la decisione avventata di porre fine alla sua vita.

Lo stesso portale aggiunge che Kailia nutriva una forte passione per l’aviazione e aveva in programma di continuare a lavorare nel settore dell’intrattenimento pur non abbandonando un altro obiettivo lontanissimo dai riflettori dello show-biz: avere la licenza per poter essere pilota commerciale.

Marcy Posey Gatterman, madre di Kailia è sotto choc. Sul suo profilo Facebook scrive:

Non ho parole o pensieri. La mia bella bambina se n’è andata. Vi preghiamo di rispettare la nostra privacy mentre piangiamo la perdita di Kailia. La mia bambina per sempre.

Fu proprio lei a rivelare le capacità di sua figlia in una puntata di Toddlers & Tiaras, un programma in cui si seguivano le vicende di diverse famiglie che mettevano in competizione le proprie figlie partecipanti a dei concorsi di bellezza (e proprio per questo bersagliato di polemiche):

Quando Kailia aveva tre anni ha iniziato a fare concorsi ed è un animale di scena quando sale su quel palco. Dice sempre che è nervosa, ma una volta che arriva su quel palco diventa una professionista. Non conosco nessuno che sia in competizione per Kailia.

In suo nome, la famiglia ha istituito un fondo con l’obiettivo di aiutare gli studenti in crisi.