Kabul occupata dai talebani, speciali tv sulla caduta dell’Afghanistan

La caduta di Kabul nelle mani dei talebani è la notizia, non inattesa, di metà agosto: speciali tv per raccontare cosa succede in Afghanistan.

Kabul è caduta nelle mani dei Talebani a pochissimi giorni dall’uscita delle truppe USA dall’Afghanistan. Come era facile prevedere, la capitale è stata rapidamente conquistata dalle truppe islamiche, come confermato anche dal  ministero dell’Interno afghano, mentre l’ormai ex premier Ghani avrebbe, secondo diverse fonti, già lasciato il Paese. Una situazione drammatica per gli abitanti di Kabul e per l’intero Paese, ora ancor più in balia delle forze estremiste che sarebbero pronte a dichiarare la nascita dell’Emirato islamico dell’Afghanistan direttamente dal palazzo presidenziale della capitale, ormai occupato.

L’informazione italiana, dunque, decide di seguire gli sviluppi di quanto sta accadendo in Afghanistan con approfondimenti e speciali.

Afghanistan, talebani a Kabul: speciali tv del 15 agosto 2021

La prospettiva scelta dagli speciali di Ferragosto su Kabul è quella dell’evacuazione degli stranieri – italiani in particolare – dalla Capitale e della fuga disperata degli abitanti.

I primi a prendere la linea sono i giornalisti di Tg2 Post con uno speciale in prima serata su Rai 2 dal titolo La caduta di Kabul, in onda dalle 21.00 alle 22.00 e condotto da Luca Moriconi. Ospiti in studio l’editorialista del Manifesto Alberto Negri e il direttore del Tg2 Gennaro Sangiuliano, mentre in collegamento sono previsti il direttore de La Repubblica Maurizio Molinari, e i corrispondenti da Pechino, Giovanna Botteri, e da New York, Antonio Di Bella.

In seconda serata la linea passa a Rai 1 con lo Speciale Tg1 in diretta Kabul anno zero, condotto da Paolo Di Giannantonio e in onda alle 23.25. Tra gli ospiti Rossella Miccio, presidente di Emergency, il generale Marco Bertolini, già comandante della Folgore in Afghanistan, e l’analista di Limes Dario Fabbri; in collegamento ancora Giovanna Botteri da Pechino e Antonio Di Bella da New York, cui si aggiungono Carmela Giglio da Istanbul e di Nico Piro da Mosca.

Fuga da Kabul, speciale Frontiere su Rai 3

Dopo gli appuntamenti a caldo delle ore immediatamente successive all’ingresso dei talebani a Kabul, ora è tempo di qualche riflessione (forse) più ragionata. Ci prova Franco Di Mare con una puntata speciale di Frontiere, in onda venerdì 20 agosto alle 21.20 in diretta su Rai 3. Fuga da Kabul è il titolo scelto per questa riflessione sui 19 anni di guerra in Afghanistan e sulla sua ‘conclusione’: ospiti di Di Mare i corrispondenti Rai da New York, Istanbul, Pechino e Mosca, ovvero Antonio Di Bella, Lucia Goracci, Giovanna Botteri e Nico Piro; con loro anche Roberto Saviano, il direttore di Repubblica Maurizio Molinari, il direttore ISPI Paolo Magri, la giornalista Barbara Schiavulli e il politologo Edward Luttwak.