Italia Sì, ma anche Liorni Sì: se il programma di Rai 1 è semplice ma funzione è grazie a lui

Un sabato pomeriggio italiano, con un conduttore capace di passare dal talk al quiz, nell’arco di tre ore, senza stufare

Che Marco Liorni sia uno di quei volti che la Rai si deve tenere stretto lo si capisce soprattutto quando, da quattro anni a questa parte, comincia su Raiuno Italia Sì. Essendo Liorni conduttore, dal 2019, anche di Reazione a Catena, ogni volta che parte la stagione tv autunnale lo ritroviamo il sabato pomeriggio alle prese con un’insolita staffetta con… se stesso.

Italia Sì e Reazione a Catena sono infatti dirimpettai nel palinsesto del sabato pomeriggio (almeno fino a quando il quiz va in onda): anche quest’anno, con la partenza di Italia Sì 2022/2023, Liorni è quindi in onda dalle 16:45 alle 20:00, protagonista di un ufficioso contenitore del sabato della prima rete Rai.

Una presenza, questa, che il conduttore si porta dietro appunto dal 2019: da allora, di fatto, è sempre in onda, con uno o con l’altro programma. E non stanca mai: ecco perché, dicevamo, la Rai se lo deve tenere stretto. Marco Liorni è uno di quei conduttori ormai di casa, e la sua casa è Italia Sì, costruito negli anni con l’intenzione di essere un programma di compagnia per tutto il pubblico.

Struttura pressoché identica rispetto al passato, il sabato pomeriggio di Raiuno continua a raccontare la cronaca più attuale (ecco, forse quell’“Ora” messo come sottopancia è un po’ troppo eccessivo e stona rispetto ad un più usuale “in diretta”) ma anche i fatti meno noti, quelli che rappresentano una quotidianità quasi da paese, del sentito dire e del commento tra amici. Proprio la presenza di Liorni evita che il tutto sfoci nell’imbarazzante o nel torbido: riuscire a raccontare la storia di una giovane che ha scoperto di essere stata spiata di nascosto dal suo padrone di casa senza finire in dettagli o parole che in altri programmi sarebbero stati anche messi in sovraimpressione non è solo sintomo di una chiara linea editoriale, ma anche di grande rispetto.

Ecco, la visione di Italia Sì restituisce questo: un clima da pomeriggio italiano, in cui lo sguardo al mondo che ci circonda si alterna a quello più curioso (ma non ossessivo) verso le storie che fanno gli italiani di oggi un popolo da raccontare, con il garbo e la professionalità che si meritano. E Marco Liorni negli anni queste caratteristiche non le hai mai lasciate. Sia che conduca un talk show che un quiz di punta.

Ultime notizie su italia sì

Tutto su italia sì →