• Tv

Italia-Estonia stasera in diretta su Rai1

Italia-Estonia, partita amichevole in programma a Firenze, è in diretta su Rai1 dalle 20.35. In panchina non ci sarà il ct Mancini

Questa sera, mercoledì 11 novembre 2020, Rai1 trasmetterà in diretta, a partire dalle ore 20.35, subito dopo il Tg1, la partita Italia-Estonia. Si tratta di una gara amichevole in programma allo stadio Artemio Franchi di Firenze, con calcio di inizio alle ore 20.45.

La telecronaca sarà curata come di consueto da Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, con interviste e interventi da bordocampo di Alessandro Antinelli e Aurelio Capaldi; in studio per il pre e il post gara ci saranno Marco Lollobrigida con Claudio Marchisio.

Italia-Estonia si presenta non propriamente come una gara imperdibile, non soltanto perché amichevole (non ci sono punti in palio), ma soprattutto perché arriva in piena emergenza coronavirus. Lo sa bene Roberto Mancini, che non siederà in panchina, in quanto a casa in isolamento fiduciario dopo essere risultato positivo al covid-19. Al suo posto il vice Alberico Evani.

Quarantaquattro i calciatori convocati per l’amichevole di stasera, che precede due importanti appuntamenti (anch’essi saranno trasmessi in diretta dalla rete ammiraglia della tv pubblica) per gli azzurri in Nations League. Domenica prossima, 15 novembre, l’Italia, infatti, affronterà la Polonia a Reggio Emilia Tre giorni dopo, il 18 novembre, sarà la volta della sfida con la Bosnia. Servono due vittorie per blindare la prima fascia in vista del sorteggio dei Mondiali di Qatar, in programma il 7 dicembre.

La sfida di stasera è stata preceduta dalle dichiarazioni dei dirigenti di alcuni club di Serie A che hanno manifestato preoccupazione per il fatto che i calciatori, già quotidianamente alle prese con il pericolo contagi, vadano incontro al rischio di infortuni, che potrebbero compromettere la stagione delle società che a tutti gli effetti pagano loro gli onerosi stipendi. Senza dimenticare le prese di posizioni delle Asl che hanno bloccato i nazionali di alcune squadre.

Insomma, il contesto entro il quale l’Italia scenderà in campo stasera non è assolutamente dei migliori. La speranza è che prestazione e risultato possano riconciliare gli azzurri con i tifosi appassionati di calcio.

I Video di TvBlog